Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Faida&Kallagun: ‘Primero Mixtape’

 

Vengono dalla capitale, classe ’90 e non hanno solo voglia di emergere, hanno voglia di fare vera musica. Stiamo parlando di due nuovi emergenti nel mondo Rap/Hip Hop, che Cubemagazine.it ha intervistato per voi: Faida e Kallagun.

Hanno realizzato il loro “Primero Mixtape”, uscito il 19 Marzo del 2012 e adesso aspirano e sognano qualcosa di più.

Vogliamo presentarveli come si sono mostrati a noi: veri, sinceri e genuini.

 1.    Quando e come è iniziata la vostra collaborazione?

Faida&Kallagun: “In realtà ci siamo conosciuti tra i banchi di scuola, precisamente al Liceo. Ma soltanto nel 20120 abbiamo iniziato a collaborare musicalmente e finalmente nel Marzo 2012 è uscito il nostro primo Mixtape.”

2.    Quali sono gli artisti a cui vi ispirate?

F: “Mi sono avvicinato a questo stile ascoltando artisti americani come 2pac, Nwa, Wutang Klan, anche se di solito mi trovo ad ascoltare davvero qualsiasi tipo di musica, dai Guns N’ Roses al rap italiano.”

K: “Ho iniziato con ‘classici’ artisti rap come Eminem, Articolo 31, ma come Faida, ascolto anche diversi generi, tra cui classica e rock, e artisti come Bob Dylan, De Andrè, Guccini. Parlando dei dischi rap che mi hanno influenzato parliamo invece di Tora-Ki di Raige&Zonta.”

3.    Secondo voi, qual è la ‘marcia in più’ che vi distingue da altri artisti rap?

F: “L’originalità e l’autenticità. Per quanto riguarda le canzoni, infatti abbiamo trattato temi non classici per il genere con un unico obiettivo: deve piacere. ”

K: “A me piace distinguermi dagli altri grazie al diverso utilizzo delle parole, con un lessico trattato, senza rime banali e parole semplici.”

4.    Qual è la canzone del vostro mixtape che vi rappresenta di più e perché?

F: “Questo è il primo lavoro, quindi sono legato ad ogni pezzo perché ognuno descrive una sfaccettatura del mio carattere e rappresenta fasi diverse della mia vita.”

K: “Flusso Di Coscienza, perché riesce ad esprimere maggiormente rispetto alle altre ciò che avevo in mente.”

5.    Siete voi a scrivere i testi e ad arrangiare la musica?

F&K: “I testi sono scritti da noi, mentre alcune basi musicali sono strumentali americane, altre invece sono prodotte da Mixter T, Bemobeats e Ketama.”

6.    Cosa ne pensate di trasmissioni come MTV Spit?

F&K: “Per l’Hip Hop è molto utile, i ragazzi vengono coinvolti e il freestyle italiano viene fatto conoscere a tutti. Inoltre è importante anche perché i rapper non vanno ai talent show, perché il vero talent è la strada per loro.”

7.    Quali sono i vostri progetti a breve e lungo termine?

F: “Il mio disco solista è in lavorazione, mentre Kallagun vuole anche espandere il suo talento e i suoi interessi verso altre direzioni come quella strumentale.”

8.    Perché Faida e perché Kallagun?

K: “Kallagun l’ha dato Faida. Poi sono anche un fan di Clint Eastwood, quindi diciamo che è una versione rivisitata dell’Ispettore Callaghan.

F: “Faida perché sono sempre in corsa con il destino, ho un approccio abbastanza aggressivo con la scrittura e Faida proviene proprio dal cercare di cambiare il destino, da qui la mia faida con la sorte.”

Grazie ragazzi e buona fortuna

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.