Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Faida&Kallagun: ‘Primero Mixtape’

 

Vengono dalla capitale, classe ’90 e non hanno solo voglia di emergere, hanno voglia di fare vera musica. Stiamo parlando di due nuovi emergenti nel mondo Rap/Hip Hop, che Cubemagazine.it ha intervistato per voi: Faida e Kallagun.

Hanno realizzato il loro “Primero Mixtape”, uscito il 19 Marzo del 2012 e adesso aspirano e sognano qualcosa di più.

Vogliamo presentarveli come si sono mostrati a noi: veri, sinceri e genuini.

 1.    Quando e come è iniziata la vostra collaborazione?

Faida&Kallagun: “In realtà ci siamo conosciuti tra i banchi di scuola, precisamente al Liceo. Ma soltanto nel 20120 abbiamo iniziato a collaborare musicalmente e finalmente nel Marzo 2012 è uscito il nostro primo Mixtape.”

2.    Quali sono gli artisti a cui vi ispirate?

F: “Mi sono avvicinato a questo stile ascoltando artisti americani come 2pac, Nwa, Wutang Klan, anche se di solito mi trovo ad ascoltare davvero qualsiasi tipo di musica, dai Guns N’ Roses al rap italiano.”

K: “Ho iniziato con ‘classici’ artisti rap come Eminem, Articolo 31, ma come Faida, ascolto anche diversi generi, tra cui classica e rock, e artisti come Bob Dylan, De Andrè, Guccini. Parlando dei dischi rap che mi hanno influenzato parliamo invece di Tora-Ki di Raige&Zonta.”

3.    Secondo voi, qual è la ‘marcia in più’ che vi distingue da altri artisti rap?

F: “L’originalità e l’autenticità. Per quanto riguarda le canzoni, infatti abbiamo trattato temi non classici per il genere con un unico obiettivo: deve piacere. ”

K: “A me piace distinguermi dagli altri grazie al diverso utilizzo delle parole, con un lessico trattato, senza rime banali e parole semplici.”

4.    Qual è la canzone del vostro mixtape che vi rappresenta di più e perché?

F: “Questo è il primo lavoro, quindi sono legato ad ogni pezzo perché ognuno descrive una sfaccettatura del mio carattere e rappresenta fasi diverse della mia vita.”

K: “Flusso Di Coscienza, perché riesce ad esprimere maggiormente rispetto alle altre ciò che avevo in mente.”

5.    Siete voi a scrivere i testi e ad arrangiare la musica?

F&K: “I testi sono scritti da noi, mentre alcune basi musicali sono strumentali americane, altre invece sono prodotte da Mixter T, Bemobeats e Ketama.”

6.    Cosa ne pensate di trasmissioni come MTV Spit?

F&K: “Per l’Hip Hop è molto utile, i ragazzi vengono coinvolti e il freestyle italiano viene fatto conoscere a tutti. Inoltre è importante anche perché i rapper non vanno ai talent show, perché il vero talent è la strada per loro.”

7.    Quali sono i vostri progetti a breve e lungo termine?

F: “Il mio disco solista è in lavorazione, mentre Kallagun vuole anche espandere il suo talento e i suoi interessi verso altre direzioni come quella strumentale.”

8.    Perché Faida e perché Kallagun?

K: “Kallagun l’ha dato Faida. Poi sono anche un fan di Clint Eastwood, quindi diciamo che è una versione rivisitata dell’Ispettore Callaghan.

F: “Faida perché sono sempre in corsa con il destino, ho un approccio abbastanza aggressivo con la scrittura e Faida proviene proprio dal cercare di cambiare il destino, da qui la mia faida con la sorte.”

Grazie ragazzi e buona fortuna

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.