Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Famiglia all’improvviso: trama e recensione

Al cinema Omar Sy con la nuova commedia che diverte e quando vuole sa toccare gli animi

Esce al cinema giovedì 20 aprile 2017 il film Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse, una commedia di Hugo Gélin con protagonista il bravo attore francese Omar Sy, volto noto in Italia grazie a Quasi amici. Al suo fianco recitano la piccola Gloria Colston, Antoine Bertrand (l’amico Bernie) e Clémence Poésy (la madre di Gloria), famosa come volto della Veela Fleur Delacour nella saga cinematografica di Harry Potter. La pellicola è il remake di un film messicano del 2013 uscito in Italia con il titolo Instructions Not Included. Di seguito riportiamo la trama, la nostra recensione ed il trailer.

Famiglia all’improvviso: trama

Samuel vive e lavora in una località turistica nel sud della Francia. Ha molta facilità nei rapporti umani, è un bell’uomo che si gode la vita senza grossi pensieri e senza aavere responsabilità. Ma all’improvviso gli si presenta di fronte una donna che dice di essere la madre della bambina che ha tra le sue braccia. Forse è stata una avventura passeggera, forse di una sola notte, ma comunque quella bambina è la figlia di Samuel. ” Questa è tua figlia” dice la ragazza e dopo aver dato la bambina nella mani di Samuel fugge. La vita di Samuel cambia dal giorno alla notte e anche se non sa proprio da dove cominciare tocca a lui prendersi cura della piccola.

Famiglia all’improvviso: recensione

In Francia il film ha ottenuto un grande successo anche al botteghino. Gli spettatori francesi sono stati trascinati in sala dalla verve di Omar Sy e poi coinvolti emotivamente dalla trama. I critici cinematografici sono stati più severi del pubblico soprattutto a causa di alcune scene e situazione riprese in maniera pressoché identica dal precedente film messicano. Ma il film francese grazie agli interpreti di grande talento (compresa la piccola Gloria Colston, uina rivelazione) si presenta comunque come prodotto a se stante e a suo modo originale. Anche Clémence Poésy ha avuto un ruolo fondamentale in quanto è riuscita a trovare ragioni convincenti per presentare il comportamento del suo personaggio, Kristin, costringendo tutti gli altri a vederla in modo meno scontato e semplicistico. Famiglia all’improvviso è quindi una commedia da non perdere, veloce nei ritmi narrativi, divertente nelle situazioni e capace di colpire al cuore lo spettatore.

Famiglia all’improvviso: trailer

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.