Festa Artusiana 2017 a Forlimpopoli: programma giornaliero

A Forlimpopoli si tiene dal 24 giugno al 2 luglio la Festa Artusiana 2017. Scopri appuntamenti e percorsi gastronomici

Parte la 21° edizione della Festa Artusiana che si terrà dal 24 giugno al 2 luglio 2017, la manifestazione gastronomica più attesa della Romagna tra ristoranti, artisti di strada e incontri sul cibo. Nove serate nel centro storico di Forlimpopoli dove si incontreranno cibo, prodotti, vino, spettacoli itineranti e cultura. Un’offerta talmente diversificata da consentire la creazione di un percorso diverso ogni sera, in un “Giro d’Italia” attraverso le oltre 100 ricette artusiane proposte dai locali di Forlimpopoli e dagli oltre 50 ristoranti allestiti nelle vie e nelle piazze del paese. Ma oltre i percorsi gastronomici la Festa Artusiana è anche spettacolo, divertimento e cultura. Di seguito scopri il programma generale e quello delle singole giornate.

Festa Artusiana 2017: programma giorno per giorno

Il direttore artistico che cura tutta la parte spettacolo di questa edizione 2017 della manifestazione è Stefano Bellavista, savignanese, dell’associazione culturale Cult. Nei nove giorni si alterneranno 152 presenze artistiche per 62 appuntamenti totali e fra le novità segnaliamo l’Artusi Street Band che si esibirà per le strade, la One Man Band che entrerà negli stand, una rassegna cantautorale con la possibilità da parte del pubblico di scegliere i brani, inoltre artisti di strada, clown, giocolieri. Dal 28 giugno parte anche L’Artusi Jazz Festival. I punti focali dell’evento saranno come sempre Casa Artusi (per la parte culinaria) e il Museo archeologico Tobia Aldini (per la sezione culturale).

Festa Artusiana 2017: il 25 giugno premiati Giuliana Saragoni e Patrizio Roversi

Giuliana Saragoni ha vinto il primo Premio Marietta ad Honorem con la motivazione: “straordinaria e appassionata cuciniera che, nella pratica della tradizione e delle ricette di famiglia, utilizzando sempre materie prime ha accolto, dalla Locanda alla Trattoria di Eataly, una nuova sfida, assicurando sempre una proposta gastronomica di eccellenza”.  Il secondo Premio Marietta ad Honorem è stato assegnato a Patrizio Roversi, personaggio che coniuga la conoscenza del prodotto alla leggerezza del racconto. La motivazione del premio evidenzia che  il Marietta ad Honorem gli viene attribuito in quanto “grande conoscitore delle buone produzioni agro-alimentari italiane e del buon cibo, in una carriera bella e coerente, sempre giocata fra cultura e turismo, con un pizzico (q.b.) di ironia. Un perfetto ambasciatore del Made in Italy”. Giuliana Saragoni e Patrizio Roversi saranno a Casa Artusi a Forlimpopoli a ritirare il Premio domenica 25 giugno nell’ambito delle premiazioni del Premio Marietta, il concorso nazionale per cuochi dilettanti nel corso della Festa Artusiana.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.