Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Festival del Cinema di Roma 2014: vincitori e vinti

logo-festival-di-roma-2013

Ieri sera nella cornice dell’Auditorium Parco della Musica, si è tenuta la cerimonia di premiazione – condotta da Anna Foglietta – del Festival del Cinema di Roma 2014.

Il ‘Marcaurelio D’Oro’ per il miglior film è andato a ‘Tir’, la pellicola del regista Alberto Fasulo, una produzione in realtà mezza italiana e mezza croata che racconta la quotidianità di Branko, un ex professore costretto a trasformarsi in un camionista per una ditta italiana di trasporti, un lavoro che lo porterà a girare l’Europa. Una pellicola che più che un film appare come un documentario “on the road” che ha sconvolto i pronostici:

“Mi trema tutto il mondo, io ho creduto molto a questo film e auguro vita eterna a questo Festival che non a caso sta nella città eterna. Ringrazio mia moglie che è anche la mia produttrice e l’attore Branko che ha dato un contributo importante. Spero che questo film accenda un faro sulle tematiche di chi, come i camionisti, ci corre accanto e non ce ne accorgiamo”.

Ha affermato il regista originario di Pordenone alla premiazione. ‘Tir’ è stato scelto dalla giuria  presieduta da James Gray e composta da Verónica Chen, Luca Guadagnino, Aleksei Guskov, Noémie Lvovsky, Amir Naderi e Zhang Yuan.
Tra gli altri riconoscimenti assegnati non possiamo non citare Scarlett Johansson, che ha vinto il premio per la Migliore Interpretazione Femminile grazie a ‘Her’ di Spike Jonze, al quale – tra l’altro – ha partecipato nel ruolo di doppiatrice. Alla notizia dell’insolita assegnazione, l’attrice ha postato sui social network:

 “Ringrazio quegli attori che rimangono dietro le quinte. Attori che mi hanno ispirato con le loro voci e ringrazio infine la giuria per il loro orecchio”.

Invece il premio come migliore attore è andato a Matthew McConaughey per l’interpretazione in ‘Dallas Buyers Club‘, film incentrato sul dramma dell’Aids negli anni ’80, per la regia di Jean-Marc Vallee, che ha inoltre vinto anche il premio Bnl del pubblico per il miglior film.
Il premio per la migliore regia è andato a Kiyoshi Kurosawa per ‘Seventh Code‘, che ha vinto anche il premio per il migliore contributo tecnico.

Di seguito tutti i premi assegnati:
– Marc’Aurelio d’Oro per il miglior film: Tir di Alberto Fasulo
– Premio per la migliore regia: Kiyoshi Kurosawa per Sebunsu kodo (Seventh Code)
– Premio Speciale della Giuria: Quod Erat Demonstrandum di Andrei Gruzsniczk
– Premio per la migliore interpretazione maschile: Matthew McConaughey per Dallas Buyers Club
– Premio per la migliore interpretazione femminile:Scarlett Johansson per Her
– Premio a un giovane attore o attrice emergente: tutto il cast di Gass (Acrid)
– Premio per il migliore contributo tecnico: Koichi Takahashi perSebunsu kodo (Seventh Code)
– Premio per la migliore sceneggiatura: Tayfun Pirselimoğlu per Ben o değilim (I Am Not Him)
– Menzione speciale: Cui Jian per Lanse gutou (Blue Sky Bones)

Concorso Cinemaxxi
– Premio CinemaXXI per il miglior film (riservato ai lungometraggi): Nepal Forever di Aliona Polunina
– Premio Speciale della Giuria CinemaXXI (riservato ai lungometraggi):Birmingemskij ornament 2 (Birmingham Ornament 2) di Andrey Silvestrov e Yury Leiderman
– Premio CinemaXXI film brevi: Der Unfertige (The Incomplete) di Jan Soldat
– Menzione Speciale CinemaXXI cinema breve: The Buried Alive Videos di Roee Rosen

Concorso Prospettive Doc Italia
La giuria presieduta da Marco Visalberghi e composta da Christian Carmosino, Gerardo Panichi, Giusi Santoro e Sabrina Varani, ha assegnato il:
– Premio Doc It – Prospettive Italia Doc per il Migliore Documentario italiano: Dal profondo di Valentina Pedicini
– Menzione Speciale: Fuoristrada di Elisa Amoruso

Migliore Opera Prima/Seconda
– Premio Taodue Camera d’Oro per la Migliore Opera Prima/Seconda: Out of the Furnace di Scott Cooper
– Premio Taodue Miglior produttore emergente: Jean Denis Le Dinahete Sébastien Msikaper Il sud è niente

Premio BNL del Pubblico per il Miglior Film
– Premio BNL del Pubblico per il miglior film: Dallas Buyers Club di Jean-Marc Vallée

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.