L’instancabile Fiorella Mannoia torna al Teatro degli Arcimboldi

Sarebbe bello avere lo spazio per elencare i meravigliosi lavori che Fiorella Mannoia negli anni ci ha regalato nel corso della sua carriera, ma pare davvero impossibile e forse risulterebbe anche un po’ stucchevole, come sempre risultano le cose scritte o fatte per compiacere qualcuno. In realtà preferiamo ricordare i titoli ‘simbolo’ della sua lunga e brillante carriera, nei primi anni settanta Mannoia Foresi & Co. Seguito da Fiorella Mannoia e Quello che le donne non dicono, quest’ultimo pare fosse stato offerto da Enrico Ruggeri che ne è l’autore, a Fiordaliso che lo rifiutò sottovalutandone la forza, particolare che non sfuggì a Fiorella che ne fece un vero e proprio inno alle donne.

Da oltre quarantanni, la sua prima apparizione a Castrocaro all’età di 14 anni, Fiorella Mannoia, interpreta canzoni di autori illustri da Ivano Fossati a Vasco Rossi, Fabrizio De Andè, Pino Daniele, vincendo tutti di premi che era possibile vincere come migliore interprete.
La qualità della sua voce negli anni è rimasta inalterata, e l’emozione che riesce a trasmettere in ogni incontro con il suo pubblico non è mai diminuita anzi nelle occasioni più “informali” come la festa di compleanno di Emergency la si può vedere saltare dal palco e buttarsi tra il pubblico per abbracciare i suoi fans facendo impazzire la sicurezza, ma emozionando alle lacrime chi la ama e la segue.

Questo Tour è partito subito dopo l’uscita del disco doppio Fiorella nel quale interpreta con la partecipazione di artisti e amici meravigliosi, successi che hanno segnato la storia della musica e sicuramente un po’ la vita di tutti noi; come sempre, Fiorella Mannoia coglie nel centro là dove il centro è segnato sul cuore.
Lo spettacolo inizia con una vecchia TV che ricorda il suo esordio da cantante, prosegue per la strada dei ricordi in modo leggero e scanzonato, Fiorella Mannoia scherza sul come eravamo a partire dall’abbigliamento un viaggio intenso che la cantante ha iniziato dicendo:

“Benvenuti nella mia festa di compleanno, una festa che ormai dura da oltre tre anni….”

 

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Sei un appassionato di serie tv?📺
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

QUELLI DELLE SERIE TV