Home / TV E TALENT / Telefilm / Game Of Thrones: curiosità dell’episodio 6×05 The Door e anticipazioni
game of thrones 6 bran stark

Game Of Thrones: curiosità dell’episodio 6×05 The Door e anticipazioni

In attesa del nuovo appuntamento con Game Of Thrones domani notte, 29 maggio 2016, ecco qualche teoria, curiosità e anticipazione sull’ultimo episodio andato in onda sulla HBO.

Il quinto episodio della sesta stagione di Game Of Thrones è finito con la tristissima e tragica morte del Corvo A 3 Occhi,  i Children of the Forest, il metalupo Estate e Hodor. Durante la puntata abbiamo visto Theon e Yara scappare con la flotta per non essere uccisi dal nuovo Re delle Isole di Ferro Euron (che stiano andando da Daenerys prendendo ispirazione dal piano dello zio?); Sansa e Jon Snow decisi a riprendersi Grande Inverno, chiedendo aiuto al fratello di Lady Catelyn, il “Pesce Nero” Brynden Tully; Arya rivivere il trauma della morte di suo padre Ned Stark attraverso una recita. In attesa dell’episodio 6×06 intitolato Blood Of My Blood in cui, stando al promo, vedremo finalmente i Lannister reagire contro l’Alto Passero, ecco alcune curiosità e dettagli dell’episodio 6×05 The Door. ATTENZIONE: l’articolo contiene spoiler sull’epsiodio 6×05 e 6×06.

Il cammeo degli Of Monsters And Men

of monsters and men

Durante la recita a cui assiste Arya, per un attimo si vedono I membri della band folk-pop islandeve degli Of Monsters and Men nel ruolo dei suonatori del teatrino. Questa non è la prima volt ache una band è apparsa Game Of Thrones, infatti nelle stagioni precedenti ci sono stati il frontman degli Snow Patrol Gary Lightbody, Will Champion dei Coldplay, i Sigur Ros e i Mastodon.

La somiglianza tra il Corvo a tre occhi e la faccia nell’albero

corvo a tre occhi

Nell’epsiodio The Door sono state rivelate alcune cose molto importanti, specialmente per il futuro sviluppo della serie. Una di questa è la somiglianza da l’albero Weirwood nella scena in cui si vede l’origine dei White Walkers e il Corvo a tre occhi. Forse questa è una coincidenza, ma per molti cela un nuovo mistero da scoprire nei prossimi episodi.

La spirale

spirale

Sempre nella visione in cui Bran vede la creazione dei White Walkers, una scena è la panoramica dall’alto dell’avvenimento in cui gli alberi e le pietre formano una spirale. Questa forma non è nuova nello show, infatti nella terza stagione di Game Of Thrones quando i Night’s Watch furono attaccati dagli Estranei, ciò che ne rimase ricorda la stessa spirale.

L’attore che interpreta il primo White Walker è lo stesso del Night’s King

re estranei

In questo episodio appunto vediamo l’origine degli Estranei, create dai Children of the Forest per difendersi dagli umani. Vladimir Furdik, attore che veste i panni dell’uomo sacrificato dale creature per diventare il loro protettore, interpreta anche il Re degli Estranei. Probabilmente questa non è una coincidenza, quindi il primo White Walker creato è anche poi diventato il Night’s King e si è procurato un’armata di morti.

L’inverno ha ucciso Estate

estate

Nell’ultima e intensa scena di The Door, vediamo il metalupo di Bran sacrificarsi per proteggerlo. La curiosità di questo triste evento è che Estate è stata uccisa dagli Estranei che rappresentano l’inverno. Dopo che il Night’s King e il suo esercito di morti sono riusciti ad entrare nella caverna massacrando tutto e tutti, ora hanno una possibilità di arrivare alla Barriera che potrebbe cedere permettendo all’esercito degli Estranei di entrare a Westeros. La morte di Estate in questo modo, potrebbe simboleggiare ora più che mai la realizzazione della celebre frase degli Stark, indicando che l’inverno è arrivato.

Il ritorno di Benjen Stark

Benjen Stark

Questa più che una curiosità dello scorso episodio è una probabile anticipazione sul prossimo, che andrà in onda sulla HBO domani 29 maggio 2016. Dopo che Bran e Meera sono scappati all’orda di Estranei, li abbiamo visti correre nella neve. Rimasti soli senza Hodor e Estate, i due hanno poche possibilità di sopravvivere, ma qui entra in gioco una delle speculazioni dei fan di Game Of Thrones. Infatti da alcune stagioni è disperso oltre la Barriera il Primo Ranger, ossia Benjen Stark, fratello più giovane di Eddard. Secondo moltissimi è proprio lui l’uomo con in mano una fiaccola che si vede nel promo dell’episodio e che soccorre Bran e Meera. Staremo a vedere..


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

The Vampire Diaries trama e promo episodio 8×07 spoiler

The Vampire Diaries: trama e promo episodio 8×07 (spoiler)

The Vampire Diaries continua con l'episodio 8×07 in onda il 9 dicembre 2016 sulla The CW. Scopri trama, spoiler e promo.

error: Content is protected !!