Game Of Thrones trionfa ai Creative Arts Emmy Awards 2016

Game Of Thrones ha trionfato ai Creative Arts Emmy Awards 2016, che premia le categorie tecniche televisive, conquistando 9 statuette nella prima cerimonia in attesa di quella per i premi più prestigiosi che andrà in onda fra domenica 18 e lunedì 19 anche su Rai 4.

Con i nove premi vinti, Game Of Thrones ha superato il risultato ottenuto nell’edizione del 2015, quando ne vinse uno di meno. La serie tv ha inoltre segnato un nuovo record importante, quello riservato al drama: ha vinto più riconoscimenti nella storia del premio, ma non c’è da stupirsi visto che le nomination di quest’anno erano ben 23.

Creative Arts Emmy Awards 2016: oltre a Game Of Thrones

Da segnalare anche il buon risultato ottenuto da The People v. O.J. Simpson: American Crime Story, che ha vinto quattro premi compresi quello per Outstanding Casting for a Limited Series, Movie or Special; la vittoria ex aequo di Tina Fey ed Amy Poehler per l’Outstanding Guest Actress in a Comedy Series ed è la prima volta che il premio viene assegnato a due attrici parimerito.

Altri vincitori di rilievo sono:

  • The Night Manager, per Outstanding Music Composition for a Limited Series, Movie or Special
  • Sherlock: The Abominable Bride per Outstanding Special Visual Effects in a Supporting Role,
  • Jessica Jones, che ha vinto il premio per la miglior sigla introduttiva.

Ora non ci resta che attendere il prossimo week-end per vedere cosa succederà negli Emmy Awards 2016, in scena al Microsoft Theatre di Los Angeles il 18 settembre.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore