Home / TEMPO LIBERO / Giochi / Gamescom 2016: la Fiera del videogioco a Colonia con i games più attesi
Gamescom Fiera videogiochi 2016 videogames

Gamescom 2016: la Fiera del videogioco a Colonia con i games più attesi

Gamescom 2016, la Fiera del videogioco di Colonia tra gli eventi più attesi dagli appassionati di videogiochi, ha chiuso i battenti ieri 21 agosto 2016 dopo cinque giorni di apertura con una affluenza di pubblico eccezionale per vedere le ultime novità in tema di games.

Tra le novità presenti in fiera è difficile selezionare le proposte che hanno maggiormente interessato gli amanti dei videogames. Ne indichiamo solo alcuni oltre ai tradizionali FIFA 17 e PES 2017 (che per noi italiani popolo di calciatori sono fondamentali) tra i molti che probabilmente saranno i protagonisti del prossimo Natale. Ricordiamo che in questa occasione ne la Nintendo ne la Sony hanno presenato le nuove consolle che entrambe le aziende sono sul punto di lanciare (Nintendo NX e PlayStation 4 Neo). Probabilmente la presentazione ufficiale avverrà in altra occasione forse per garantire al prodotto una attenzione esclusiva e totale. Infatti è probabile che il lancio della nuova Play Station PS4 Neo avverrà il 7 settembre prossimo al PlayStation Meeting di New York.

Gamescom 2016: i games più attesi alla Fiera del videogioco di Colonia

BATTLEFIELD 1
Battlefield 1 è ambientato per la prima volta durante la Prima Guerra Mondiale dove i giocatori vivranno le emozioni dei campi di battaglia con combattimenti che vedono presenti contemporaneamente carri armati e cavalli, sciabole e lanciafiamme, mentre nel cielo appaiono i primi aerei e dirigibili. Battlefield 1 sarà in Open Beta dal 31 Agosto, mentre il lancio ufficiale avverrà il 21 Ottobre (18 Ottobre per i titolari di EA Access o Origin Access). Il gioco presenta numerose mappe tra cui quella del Sinai (presentata in un trailer alla Gamescom), il Monte Grappa, Amiens e la Battaglia di San Quintino, dove 64 giocatori potranno impersonare una delle 5 classi scelte tra Assalto, Medico, Scout, Supporto, Pilota/Carrista.

CALL OF DUTY: INFINITE WARFARE
Il videogioco è stato presentato direttamente al pubblico da Bobby Kotick (a capo dell’Activision Blizzard) senza passare attraverso le normali pre-presentazioni alla stampa specializzata che avrebbe garantito una sicura influenza mediatica sugli utilizzatori. Questo ha comportato un pesante rallentamento del lancio commerciale del prodotto (anche il trailer promo ha ottenuto scarsi risultati per quanto riguarda i LIKE).

Call of Duty comunque grazie alla comunità degli «hater» ha generato una continua ascesa dell’interesse per il gioco. Infinite Warfare uscirà il 4 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One e mostrerà per la prima volta combattimenti a gravità zero nello spazio e duelli futuristici a bordo di un caccia chiamato Jackal. La serie esordì come i fan ricordano con una ambientazione nella Seconda Guerra Mondiale e dunque pare una svolta estremamente innovativa che crea molta curiosità anche se i “puristi del gioco” potrebbero non apprezzare il cambio di ambientazione.

DISHONORED 2
Il primo Dishonored uscì nel 2012 ed ora per gli amanti dei giochi stealth è finalmente arrivato il seguito con Dishonored2. Si gioca sempre lancia in resta (come nel primo) ma non necessariamente lo scopo è quello di uccidere i nemici, anzi quando si gioca nascosti nell’ombra è proprio il momento in cui si possono provare le emozioni più coinvolgenti. In caso di mancate uccisioni si potrà evitare di avere l’ambientazione invasa dalle feroci mosche che si nutrono dei cadaveri. Rispetto alla precedente edizione del gioco, c’è ora la possibilità, oltre che di vestire i panni del vecchio protagonista, Corvo Attano, di essere l’imperatrice Emily Kaldwin e quindi di avere nuove abilità come ad esempio di mutarsi in una creatura d’ombra capace di muoversi silenziosamente. C’è inoltre una nuova città da esplorare Karnaca che rende ancota più interessante il gioco. Dishonored 2 è uscirà l’11 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

FINAL FANTASY XV
Sembra impossibile ma nel 15° capitolo Final Fantasy gli autori giapponesi sono riusciti a rinnovarsi. Infatti nonostante ci troviamo difronte ad un nuovo capitolo di una saga che sembra senza fine tuttavia troviamo delle novità ed un certo “svecchiamento” della serie. Intanto ci troviamo di fronte ad un open world, come è lo standard attuale, dove un gruppo di protagonisti, anche se con il solito look “emo”, utilizzano un sistema di combattimento in tempo reale decisamente apprezzabile e molto gradito anche per gli occidentali. Bella l’idea dei protagonisti in movimento nel mondo di Eos a bordo di una futuristica Bentley convertibile a cui va aggiunta l’introduzione di una serie di momenti di calma che consentono di approfondire la conoscenza dei vari personaggi e dell’articolata e complessa trama della storia. Insieme al gioco sarà disponibile l’app mobile Justice Monsters Five, con cinque episodi e un film in computer grafica.

GRAN TURISMO SPORT
La serie Gran Turismo continua ad essere di interesse per una gran parte di appassionati anche se c’è una certa tendenza al calo delle vendite (Gran Turismo 6, ha venduto «solo» 5 milioni di pezzi rispetto agli 11,95 milioni del quinto capitolo). ora esce però una edizione che non presenta il seguito di numerazione classico (7) scopriamo perchè.

Gran Turismo Sport presentà delle novità tali da svincolarlo in qualche modo con le precedenti edizioni. Includerà tre modalità di gioco e potrà essere utilizzato sia online che offline. Inoltre pare che dopo anni di richieste da parte dei fan finalmente saranno presenti sia un sistema di danni, sia il meteo. Ma c’è un’altra grande novità in Gran Turismo Sport: una commistione tra virtuale e reale che produrrà un effetto rivoluzionario. Infatti la partnership con la FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile) permetterà ai videogiocatori di ottenere una vera licenza di guida. Ma attenzione per ottenerla occorrerà affermarsi in competizioni continentali (il grado di realismo è tale che da anni il simulatore di Polyphony Digital serve a selezionare le nuove leve della GT Academy).

Io stesso possiedo una licenza FIA – ha dichiarato recentemente il game designer Kazunori Yamauchi – ma acquisirla è difficile. Richiede molto tempo e tanto denaro, e nel mondo vi sono sempre meno persone coinvolte nel motorsport. Il mio è un programma che mira ad aumentare la popolarità del mondo dei motori.

MAFIA III
Nel 2002 venne realizzato il primo videogioco ispirato al mondo criminale della Mafia, ma attenzione (chi ci ha giocato lo sa) il gioco non era un’esaltazione del mondo della criminalità, ma tutt’altro perché il messaggio che dava il finale era che il crimine “non paga”. Le critiche sono state aspre ed il seguito è uscito solo nel 2010 con Mafia II che seppure di buona fattura non si è dimostrato bello come il primo.

Il 7 ottobre esce il nuovo Mafia III in disponibile PC, PlayStation 4 e Xbox One ed anche questa terzo capitolo non sembra riuscire a ragguagliare la bellezza delle atmosfere dell’originale. L’ambientazione è a New Bordeaux nel 1968 dove Lincoln Clay, un veterano del Vietnam tornato a casa scopre la sua banda sterminata dalla Mafia e decide di vendicarsi. Si tratta di un open world dove si guida, si spara e si fa a pugni (con molto stealth) e dovi è possibile fare gli interrogatori.

PREY
Prey un classico gioco sparatutto fantascientifico le cui origini risalgono al 2006 (parte di un progetto rimasto in sospeso). Prey è previsto in uscita l’anno prossimo per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Nel nuovo Prey il protagonista Morgan Yu si trova su una base spaziale infestata da alieni. Il giocatore avrà a disposizione una base spaziale open world e un arsenale molto insolito, così come il sistema di potenziamenti, che vedrà il protagonista iniettarsi una misteriosa sostanza nell’occhio. Il gioco è prodotto dagli Arkane Studios (gli stessi di Dishonored 2) e questo dovrebbe garantire un prodotto davvero interessante.

RECORE
Microsoft ha annunciato un nuovo gioco in esclusiva del maestro Keiji Inafune, celebre game designer giapponese. La trama non è delle più originali: Joule Adams, una delle prime volontarie della colonia di Far Eden, si sveglia dopo secoli d’ibernazione e deve salvare l’umanità da una terribile minaccia insieme agli animali meccanici il cane Mack, il ragno Seth e il gorilla Duncan.  Al loro interno brillano dei nuclei che danno l’energia necessaria a funzionare, e lo stesso discorso vale per i nemici. Ogni robot potrà essere colpito dalle munizioni del colore uguale a quello del proprio “core”, che una volta sottratto potrà essere riutilizzato (da cui il titolo Re-core) per dare energia ad altri robot. Ma nel videogioco oltre ad azione e avventura, non mancheranno momenti di esplorazione e dedicati alla soluzione di enigmi.

TITANFALL 2

Il primo Titanfall era in esclusiva per Xbox One, ma la nuova edizione, Titanfall 2 uscirà il 28 ottobre per PC, Xbox One ed anche PlayStation 4. Titanfall 2 si conferma uno dei prossimi sparatutto più interessanti. Ci saranno ovviamente i mech (sei in più della prima edizione), dove i soldati del futuro potranno entrare e uscire a piacimento per dare vita ai combattimenti. Il sistema di controllo è migliorato con maggiori opzioni di personalizzazione arricchite da un sistema di progressione più ricco.

THE LEGEND OF ZELDA: BREATH OF THE WILD
Nintendo sta per lanciare uno dei migliori Zelda di sempre su console Wii U (che è in fase di dismissione) ed anche in versione NX nella stessa periodo. Pare una scelta di difficile comprensione a meno che la Nintendo non voglia vendere prima la versione per la vecchia consolle e poi l’altra in modo da raddoppiare le vendite. Resta ai giocatori decidere cosa fare in merito. Il nuovo Zelda è anch’esso open world e presenta finalmente dei comandi più agili. La mappa di gioco sarà dodici volte più grande di quella di Twilight Princess. Link il protagonista dovrà viaggiare in lungo e in largo per Hyrule per scongiurare la minaccia rappresentata da Ganon.

WATCH DOGS 2
Marcus Holloway combatte contro il ctOS, in versione ovviamente 2.0, a San Francisco. Il sistema informatico che gestisce le città è ancora più invasivo rispetto alla prima versione anche se molto impreciso (visto che incolperà il protagonista di un crimine che non ha commesso). L’impianto di gioco è invariato rispetto alla prima edizione cioè un open world action-adventure con elementi stealth. Il 15 novembre Watch Dogs 2 uscirà per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Vale infine la pena notare che il gioco quest’anno prenderà il posto di Assassin’s Creed.


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

escape room a cesena

Cesena: arriva il nuovo gioco di squadra Great Escape dal 14 ottobre 2016

Apre a Cesena la prima Great Escape Room dal 14 ottobre 2016 in via Battisti. Scopri di cosa si tratta questo nuovo gioco.

error: Content is protected !!