Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Giorgio Faletti ad Asti per presentare il nuovo spettacolo ‘Da Quando a Ora in Scena’

Asti – La lunga stagione della scrittura lascerà per qualche tempo il posto all’inedita (ma fino ad un certo punto) passione cantautorale di Giorgio Faletti.

L’artista, infatti, lo scorso 16 aprile, ha presentato in anteprima il suo spettacolo di teatro-canzone intitolato ‘Da quando a ora in scena’. Lo spettacolo diretto da Massimo Cotto, e tratto dall’omonimo libro appena pubblicato da Einaudi, vede sul palco un Faletti cantautore che propone una vasta produzione di brani, inframmezzati da racconti e storie di vita vissuta. I brani presentati nel corso dello show sono raccolti in due Cd. In ‘Ora‘ propone dodici canzoni del tutto inedite, mentre in ‘Quando‘ Faletti interpreta alcuni suoi brani già portati al successo da altri artisti.

In scena ad accompagnare lo scrittore astigiano c’è un parterre di grandi musicisti, tra i quali spicca anche il Pfl, Lucio ‘violino’ Fabbri, senza dimenticare Massimo Germini, Roberto Gualdi, Marco Mangelli e Quartetto d’archi dell’Orchestra Sinfonica di Asti.
Lo show che nelle prossime settimane arriverà nei principali teatri italiani, dura circa due ore ed è nel complesso piacevole. In quella che è stata la data zero al ‘Palco 19‘ di Asti, sono emerse ancora imperfezioni da smussare, una voce ancora un po’ poco abituata ad un impegno così gravoso, ma ci sarà tempo per migliorare e confezionare uno progetto che sicuramente raccoglierà consensi.

Chiudiamo con le parole dell’artista che ha spiegato il motivo del suo ritorno su un palco teatrale:

«La verità? E’ che mi mancavate – ha detto rivolgendosi al pubblico –. Sentivo il desiderio gustare il sapore dell’adrenalina che solo il palco mi sa dare».

Immagini per gentile concessione di Vincenzo Nicolello

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.