Giù La Testa, film stasera in tv su Rai 3: la trama

Stasera 18 settembre 2016 va in onda su Rai 3 in prima serata il film western Giù La Testa di Sergio Leone del 1971.

La pellicola fa parte della cosiddetta Trilogia Del Tempo di Leone, di cui ne è secondo capitolo. Gli altri due film sono C’era una volta il West (1968) e seguito da C’era una volta in America (1984). Nel cast troviamo Rod Steiger, James Coburn e Romolo Valli, mentre la colonna sonora è curata dal Maestro Ennio Morricone, che ha contribuito a rendere magnifici i film della spaghetti western di Sergio Leone con le sue stupende musiche.

Giù La Testa, film stasera in tv su Rai 3: la trama

Siamo in Messico nel 1913, durante la rivoluzione. Un peone messicano, Juan Miranda, è un fuorilegge a capo di una banda composta dai suoi cinque figli. Durante un attacco alla sua diligenza, conosce l’irlandese John Mallory che faceva parte dell’I.R.A. e che vuole coinvolgere per svaligiare un banca nella cittadina di Mesa Verde. Juan Miranda però scopre che la banda non è piena d’oro, ma è anzi una prigione per contadini e politici. Si ritrova così a combattere insieme ai rivoltosi dei rivoluzionari Pancho Villa ed Emiliano Zapata. Dopo aver conquistato Mesa Verde e massacrato le truppe dello spietato colonnello governativo Gunther Resa, quest’ultimo fa uccidere i ribelli rifugiatisi sui monti tra cui i suoi cinque figli. Cercando di assaltare i soldati, Juan Miranda viene catturato e mentre sta per essere fucilato, John Mallory lo salva. Successivamente, mentre i due sono clandestinamente su un treno, alcuni rivoltosi attaccano la carrozza per uccidere un governatore, così Juan e John si ritrovano schierati con loro ancora una volta. A questo punto i due insieme ai rivoltosi si ritrovano a scontrarsi contro i soldati di Gunther Resa. Ed è proprio il colonnello che ferisce gravemente John..

Giù La Testa, film stasera in tv su Rai 3: la trailer

https://www.youtube.com/watch?v=S4ELWDFAZfs

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.