Gli Awolnation sbarcano in Italia

In arrivo la prima data italiana di uno dei gruppi che con tutta probabilità farà parlare moltissimo nei prossimi mesi: Awolnation. E’ il progetto di Aaron Bruno (già frontman di Under The Influence Of Giants e Hometown Hero, band di culto della scena indie nei primi 2000) ed è da molti visto come la nuova sensazione dell’electro e dell’indie internazionali, sul solco dei successi di band come MGMT.

Nella sua apparizione italiana presenterà il primo disco ‘Megalithic Symphony’, un album ricco di influenze, dall’electro-hop e nu metal, una sorta di synth-dance-pop per una bella miscela di suoni che emerge fin dal primo singolo ‘Sail‘, in rotazione da qualche settimana anche nelle radio italiane.
Il set da vivo è letteralmente imprevedibile, basta guardare in rete i filmati della loro recensissima esibizione al Coachella Festival per farsi un’idea dell’impatto onstage del quintetto capitanato da Aaron Bruno.

 

Ecco i dettagli del concerto:
7 Novembre 2012 – Tunnel Club, Milano
Prezzo del biglietto in prevendita: €16,00 + diritti di prevendita
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €20,00

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.