Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Gli Smashing Pumpkins reclutano Tommy Lee per ‘Monuments To An Elegy’

ste_1323
Billy Corgan degli Smashing Pumpkins – Foto a cura di Stefanino Benni

I fan degli Smashing Pumpkins non aspettano altro che nuovi dettagli sul nuovo album ed ora il frontman Billy Corgan ha deciso di accontentarli. Il cantante ha infatti confermato che la band si è messa al lavoro con il batterista dei Mötley Crüe, Tommy Lee.

La notizia arriva direttamente dal sito ufficiale della band, dove si conferma che Lee suonerà la batteria in nove canzoni dal nuovo album della band, che si intitolerà ‘Monuments To An Elegy‘. Corgan ha pubblicato una foto in cui mostra lui stesso ed il batterista di fronte ad una console, al lavoro in studio con questa didascalia:

“Qui uno shot dalla missione ad ovest. Abbiamo appena terminato il Round 1 della registrazione della batteria con Tommy Lee per il nuovo album degli Smashing Pumpkins. Shockla-locka-boom.”

Solo la scorsa settimana, Corgan aveva annunciato che era vicino alla fine delle registrazioni per il primo dei due album che la band pubblicherà entro il 2015. Il primo di questi sarà proprio ‘Monuments To An Elegy’, mentre il secondo sarà ‘Day For Night‘. La speranza del frontman è quella di riuscire a pubblicare un singolo entro la fine di questo anno. E’ stata anche condivisa dalla band una preview (non definitiva) della tracklist di questo primo atto:

‘Being Beige (World’s On Fire)’
‘Anti-Hero’
‘Tiberius’
‘Run To Me’
‘One And All’
‘Drum And Fife’
‘Dorian’
‘Monuments’
‘Anaise’

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.