Nomadi, Renga, Litfiba e Concato al Gru Village 2015

 

Il GruVillage festival che quest’estate festeggia dieci anni, si consolida come una delle manifestazioni musicali di punta del panorama estivo. L’area verde del festival è l’occasione perfetta per unire la passione per la migliore musica e la piacevolezza di una serata estiva da trascorrere all’aperto, in una location ideale per qualità del suono e dell’accoglienza.

Dopo aver annunciato la data di chiusura del festival, il 29 luglio, con il virtuosismo di Luka Šulic e Stjepan Hauser, in arte i mirabolanti 2Cellos (data di apertura del loro tour italiano, QUI i dettagli), oggi annuncia il concerto di apertura e l’arrivo al festival di alcuni dei nomi più amati della musica italiana.

Il 13 giugno, il GruVillage inaugurerà con la passione intramontabile della musica dei Nomadi, che proprio nel 2015 festeggiano 50 anni di carriera e che sono il secondo gruppo più longevo del panorama musicale mondiale dopo i Rolling Stones. Ancora una volta Beppe Carletti e compagni racconteranno in un live teso e intenso una storia che parte dai gloriosi anni Sessanta, dal beat dei capelloni e delle proteste studentesche, attraversando poi gli anni Settanta, l’amicizia con Francesco Guccini e gli anni bui della contestazione, fino a giungere alla dolorosa scomparsa di Augusto Daolio, volto inconfondibile dei Nomadi, e arrivare alla rinascita degli ultimi due decenni, costellati da soddisfazioni, impegno e amore verso il proprio pubblico.

Si riaccende, con l’edizione 2015 del GruVillage, la passione per il Jazz con Fabio Concato, il 23 giugno: un’occasione per un viaggio nella canzone d’autore che ha nella contaminazione con il jazz la cifra più profonda. Concato è sempre stato legato al genere, grazie anche al padre jazzista. “Mi piace ripercorrere ogni sera la storia delle mie canzoni, mi dà gioia e tenerezza e ogni volta stimola molti ricordi. Sto bene sul palco: lavorare in studio è bello, interessante, ma quando fai le valigie, parti e porti la tua musica in giro a contatto con le persone, questo è impagabile”.

Aprirà proprio al GruVillage la tournée estiva dei Litfiba: il 9 luglio Piero Pelù e Ghigo Renzulli porteranno sul palco un concerto imperdibile, ‘Tetralogia degli elementi’. Per celebrare la forza dei quattro dischi dedicati ai quattro elementi della natura è uscito a gennaio un ricchissimo dvd. Ora Piero e Ghigo, con la band rinnovata, saliranno ancora una volta sul palco per uno show tiratissimo ed emozionante, dove daranno nuova vita ad alcuni dei brani più rappresentativi di quegli anni per ricreare quel rituale energetico e potentissimo che contraddistingue il sound della tetralogia.

Due giorni appena e GruVillage si prepara ad ospitare una delle voci più belle del panorama della musica italiana. L’11 luglio sarà il momento di Francesco Renga, che dopo aver conquistato oltre quaranta teatri italiani a colpi di sold out, torna live con ‘Tempo Reale Extra Tour‘. In scaletta le canzoni di ‘Tempo Reale’ e i successi della sua carriera, in uno show con emozionanti momenti di spettacolo, una straordinaria backing band, grandissima energia e suoni intensi.

In attesa dell’annuncio dei prossimi artisti in cartellone, le informazioni sul festival:
GruVillage Festival
13 giugno – 29 luglio 2015
Arena verde esterna di Shopville Le Gru a Grugliasco (TO)
Orario inizio concerti: 22.00
Servizi: 4700 parcheggi gratuiti, 2 bar, paninoteca, ristoranti interni, area lounge
Festival ideato, prodotto e organizzato da Shopville Le Gru – AdFarmsAndChicas

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.