Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Guns’n Roses in ritardo, il pubblico si spazientisce e se ne va..

I Guns N’ Roses non sono famosi solamente per le favolose canzoni che scrivono, ma anche per il fatto di essere dei grandi ritardatari, soprattutto quando si tratta di presentarsi on stage. Ma questa volta pare che anche i fans, quelli pronti a perdonarli per ogni uscita infelice, si siano spazientiti.
Perchè? Il concerto della storica band della scorsa sera alla Manchester Arena avrebbe dovuto iniziare alle 10, ma Axl Rose & Co. si sono presentati con oltre un’ora di ritardo.
In ogni caso, nonostante il ritardo, la band ha suonato la bellezza di 33 canzoni, per tre ore di show, finendo alle 2 di notte passate, anche se gli organizzatori avevano annunciato che il concerto sarebbe finito attorno alle 11. Ma, pare che al concerto abbiano assistito solamente 6.000 persone, a dispetto della totale capacità dell’arena che è di 10.000 persone.

Molti di quelli che hanno acquistato i biglietti, infatti, si sono spazientiti e se ne sono andati, oltre che protestare sui social network. Alcuni invece sono rimasti ma hanno protestato lanciando oggetti verso il palco. Ed intanto la band è attesa nel nostro Paese in occasione dei Gods of Metal, il 22 Giugno all’Arena Fiera di Rho-Pero (MI).

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.