Harry Potter e la Pietra Filosofale compie 20 anni il primo libro della saga

Compie vent'anni il primo libro della saga Harry Potter e la Pietra Filosofale, pubblicato il 26 giugno 1997. Scopri di più

Compie vent’anni il primo libro della saga, Harry Potter e la Pietra Filosofale, un libro che insieme agli altri sei, è diventato un esplosivo fenomeno sociale globale. L’autrice J.K Rowling ricevette molti rifiuti da parte delle case editrici prima di firmare il contratto con la Bloomsbury, che pubblicò il primo libro della saga il 26 giugno 1997.

Harry Potter e la Pietra Filosofale: eventi per i 20 anni

  • Per il ventennale della prima pubblicazione del libro usciranno edizioni speciali de La pietra filosofale con 8 nuove copertine con lo stemma delle casate di Hogwarts (Grifondoro, Corvonero, Tassorosso e Serpeverde). La prima edizione uscì con una tiratura di sole 1000 copie che oggi sono ricercatissime dai collezionisti pronti a pagarle a peso d’oro. In Italia la prima casa editrice fu la Salani che pubblicò il libro il 29 maggio del 1998 (ad un anno dall’uscita in Inghilterra). La saga in 7 volumi ha venduto 450 milioni di copie nel mondo (11 milioni di copie in Italia), è stata tradotta i 79 lingue e pubblicata in 200 Paesi. Al cinema il primo film della Warner è uscito nel 2001 con Daniel Radcliffe.
  • Per l’anniversario la Bloomsbury ha organizzato, per ottobre 2017, con la British Library una mostra sulla magia ispirata alla saga di Harry Potter, con draghi, grifoni, oggetti e manoscritti sulle origini della Pietra Filosofale. In Italia si cominciano a preparare i festeggiamenti per il 2018 e intanto su Pottermore, il portale web dedicato ai fan di Harry Potter è stato lanciato il Club del Libro ufficiale.
  • La casa editrice Bloomsbury ha promosso una iniziativa volta a certificare il Guinness dei primati per il più grande raduno di “persone vestite da Harry Potter”. Sono stati coinvolti gli alunni di 11 classi di alunni delle scuole primarie si sono travestiti da Herry Potter. Il giudice che ha ufficializzato il numero dei protagonisti, ne ha convalidati 676 (il record precedente era di 521).

Harry Potter: rivelazione sono in due

La scrittrice ha rivelato nuovi interessanti dettagli riguardanti la famiglia di Harry Potter e i suoi antenati attraverso il sito Pottermore. J.K Rowling ha rivelato che la famiglia di Harry discende da un eccentrico mago vissuto nel dodicesimo secolo, il cui nome era Linfred di Stinchcomb, chiamato The Potterer, che successivamente divenne solamente Potter, dando poi questo cognome a tutti i suoi eredi. Inoltre è stata data un’altra notizia riguardante il nonno paterno del piccolo maghetto, Henry Potter (senior). Fu un grande mago al servizio del Wizengamot, il tribunale supremo dei maghi, dal 1913 al 1921. Fu in contrasto con la comunità magica quando condannò Archer Evermonde, Ministro della Magia, per aver proibito ai maghi di aiutare i Babbani durante la Prima Guerra Mondiale. A seguito di questi eventi i Potter furono esclusi dalle Sacre Ventotto famiglie magiche.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.