‘Homeland – Caccia Alla Spia’: trailer ed anticipazioni sulla quarta stagione

HOMELAND (Season 4)

Da Showtime arrivano le ultimissime anticipazioni su quella che sarà la quarta stagione del telefilm ‘Homeland – Caccia Alla Spia’, orfana – in questo nuovo ciclo – di uno dei protagonisti, Damien Lewis, il cui personaggio (Nicholas Brody) ha avuto una tragica fine.

Per sopperire alla mancanza di questo personaggio, la produzione ha deciso di stravolgere completamente l’ambientazione e di creare nuovi spunti per i protagonisti rimasti a combattere contro il terrorismo.
Ritroveremo, quindi, Carrie Mathison, l’eroina per eccellenza interpretata dalla bravissima Claire Danes, devastata da un anno difficile per la sua vita e la sua carriera. Il bambino che portava in grembo, non comparirà fisicamente nella nuova stagione, ma sarà sempre un pensiero fisso per la protagonista. Ma, diversamente dalle precedenti stagioni, Carrie (che soffre di bipolarismo) sarà emotivamente più stabile, e partirà per una missione all’estero tra Pakistan ed Afghanistan.
Qui la potremo vedere finalmente in azione e capire, con una rappresentazione il più realistica possibile, come si snoda il difficile lavoro della spia in un Paese straniero.

“La ragione per cui abbiamo scelto questa parte del mondo è che l’America se ne sta andando dall’Afghanistan. Quindi la domanda è: cosa abbiamo fatto qui per quattordici anni? Quando ce ne andremo i talebani torneranno al potere? Tutto quel sangue e quelle risorse sono valse a qualcosa? E quando l’esercito se ne va, chi resta? Gente come Carrie e Martha Boyd (nuovo personaggio interpretato da Laila Robins, ndr), la Cia, la gente del Ministero degli Esteri restano quando l’esercito se ne va, e dipende da loro mantenere il Paese intatto. Carrie si trova in un posto pericoloso tentando di infrangere la legge in una situazione complicata”.

Spiega Alex Gansa, produttore della serie, a Entertainment Weekly che ha chiesto anche di una possibilità di rivedere il personaggio di Brody, ovviamente sotto forma di flashback:

“Ho sempre rifiutato la possibilità che una cosa del genere possa accadere. E’ stata una parte significativa della vita di Carrie che calarlo in scena all’improvviso mi sembra sbagliato, perchè Carrie sta piangendo la sua scomparsa”.

Inoltre in queste ultime ore, la rete Showtime ha diffuso il primo trailer di questa quarta stagione che debutterà sugli schermi americani a partire dal 5 Ottobre prossimo. Ve lo mostriamo di seguito:

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.