I Green Day nella prima tappa italiana del tour riportano il punk rock a Milano

MILANO – Ieri sera la più grande punk band esistente del mondo è tornata a Milano per la prima delle quattro date italiane del nuovo Tour.

Gli statunitensi  Green Day  formatisi nel 1987 hanno venduto più di 75 milioni di dischi in tutto il mondo e non per niente la rivista Rolling Stone, li ha inseriti nella lista ‘New Immortals’, ovvero nell’elenco degli artisti definiti le nuove leggende della storia della musica. E ieri sera ne è stata testimonianza l’enorme affluenza di pubblico alla Fiera Milano Live di Rho. Adrenalina, musica e atmosfera da vero concerto Punk Rock tipo quella che potevamo respirare ai tempi del Live dei Ramones o dei Clash, ma in questi bellissimi momenti parliamo di fine anni 70 inizio anni 80.

Billie Joe Armstrong (chitarra e voce), Mike Dirnt (basso e voce secondaria) e Tre Cool (batteria) hanno infuocato questa arena Rock sia con pezzi dell’ultimo album ‘¡Tré!’ (il terzo album della trilogia ‘¡Uno! – ¡Dos! – ¡Tré!’) sia con pezzi famosissimi che hanno fatto conoscere il gruppo in tutto il mondo.

Sicuramente ‘American Idiot’ (uscito nel 2004) è un disco azzeccatissimo: basti dire che ha venduto oltre 12 milioni di copie portando la band a ricevere un Grammy Award come Miglior album rock e agli MTV Video Music Awards del 2005 vinse ben 7 premi degli 8 ai quali era candidata. E poi ancora ben cinque MTV Video Music Awards nel 2005.

Oltre per la qualità delle loro musiche i Green Day  sono ben voluti dal pubblico anche per l’impegno sia verso associazioni ambientaliste sia verso tematiche sociali, e in tal senso ricordiamo quando il 25 settembre 2006 i Green Day e gli U2 suonarono insieme ‘Wake Me Up, When September Ends’, ‘The Saints Are Coming’ e ‘Beautiful Day’ al Super Dome di New Orleans, in onore ai sopravvissuti al disastro che ha portato l’Uragano Katrina a New Orleans.  Nel 2012 poi, a seguito del disastroso uragano Sandy, per aiutare le persone colpite da questa calamità pubblicarono un link sul loro sito ufficiale per effettuare donazioni alla Croce Rossa statunitense. Insomma bravi e grandi Green Day.

Alla fantastica data di Milano di ieri seguirà (per le tappe italiane) questa sera quella in Piazza Unità D’Italia A Trieste, il 5 giugno all’Ippodromo Delle Capannelle di Roma e il 6 giugno all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno a Bologna.

Immagini per gentile concessione di Stefanino Benni

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.