Musica, Cinema, TV e Spettacolo

I Green Day nella Rock’n Roll Hall of Fame

 

Appaiono commossi al momento dell’annuncio, i Green Day, dopo che hanno ricevuto la notizia che la band entrerà ufficialmente nella Rock’n Roll Hall of Fame. Un onore per i tre punk rockers di Berkeley, che al primo anno in cui la band è stata proposta tra i candidati hanno centrato il bersaglio.

«Ho dovuto andare a fare due passi. Sono entrato in un café, mi sono seduto. È arrivato mio figlio, gli ho detto la notizia ed è rimasto di sasso: ‘Oh mio Dio, non ci credo’. Ho preso il mio tempo per assorbire la notizia. Ma devo dire che, visto il livello della compagnia che ci ritroveremo nella Rock and Roll Hall of Fame, non ce l’ho ancora fatta. È incredibile»

Ha dichiarato Billie Joe Armstrong, in una recente intervista con Rolling Stone. Un onorificenza che spetta a pochi, ma che premia chi ha lasciato un’impronta indelebile nel mondo della musica, influenzando generazioni, proprio come hanno saputo fare loro.
In 25 anni di onorata carriera, i tre ragazzacci californiani si sono imposti in un difficile panorama, partendo con canzoni leggere, di ribellione, consone alla loro giovane età, ma che poi si sono evolute arrivando a creare capolavori rock (diventati anche musical a Brodway) come ‘American Idiot‘.

La cerimonia d’induzione si svolgerà il prossimo 18 aprile 2015 alla Public Hall di Cleveland.
Insieme ai Green Day anche Lou Reed,Stevie Ray Vaughan and Double Trouble, Joan Jett and the Blackhearts, Ringo Starr, Bill Withers e la Paul Butterfield Blue Band sono gli artisti che entreranno a far parte della celebre piramide.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.