Musica, Cinema, TV e Spettacolo

I Mortorhead lanciano la loro birra ‘Bastards Lager’

Sulla scia di molti artisti che decidono di lanciare i loro personalissimi prodotti alimentari, anche i Motorhead hanno deciso di provarci, creando il loro personale marchio di birra, la ‘Bastards Lager’.
La ‘Bastards Lager’ è prodotta da una ditta svedese, la distilleria Krönleins e può essere acquistata direttamente dallo shop statale svedese, il Systembolaget (per dettagli visitate: Brandsforfans.se/Motorheaddrinks).
Il batterista della band, Mikkey Dee ha parlato dell’ultima trovata commerciale del trio:

“Non sarete mai troppo vecchi per il rock’n roll e per una buona birra alla spina. E queste due cose spesso viaggiano sullo stesso binario!”

Ma la ‘Bastards Lager’ non è la prima bevanda alcolica promossa dai Motorhead, nel 2011 infatti la band capitanata da Lemmy Kilmister aveva lanciato il proprio marchio legato ad una particolare varietà di vino rosso, il ‘Motorhead Shiraz’.

Come già detto, i Motorhead non sono certo i primi a testare questo genere di marketing. Prima di loro ci hanno pensato gli Slayer che hanno creato il loro personalissimo Cabernet Sauvignon dalla California chiamato ‘Reign In Blood’, ma anche gli AC/DC che ne hanno ben 4 tipologie, i cui nomi sono chiaramente ispirati ai loro successi: ‘Highway To Hell’ un Cabernet Sauvignon, ‘Hells Bells’, un Sauvignon Bianco, ‘Back In Black’, uno Shiraz e ‘You Shook Me All Night Long’, un Moscato.

Tornando ai Motorhead, la band sta attualmente lavorando al successore di ‘The World Is Yours’, uscito nel Dicembre 2010. Il disco sarà la 21esima pubblicazione della carriera.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.