Musica, Cinema, TV e Spettacolo

I Saxon a Milano ritornano con ‘Sacrifice’

Ieri sera i mitici Saxon hanno calcato il palco del Factory di Milano, per la loro terza tappa italiana del tour 2013 (date precedenti il 14.06.13 al Viper di Firenze e il 15.06.13 all’Orion di Roma) proprio per presentare il nuovo lavoro ‘Sacrifice’ (2013).

Nati a Barnsley nel 1976, i Saxon hanno guadagnato all’inizio degli anni ’80 una grande popolarità con il loro heavy metal britannico. Album quali ‘Wheels of Steel’ (1980), ‘Strong Arm of the Law’ (1980) e ‘Denim and Leather’ (1981), ‘Power & the Glory’ (1983), ‘Crusader’ (1984) che vendette 2 milioni di copie. I Saxon hanno avuto un successo incredibile, che poi è andato via via perdendosi quando hanno intrapreso una deriva più commerciale. Così la band non è mai riuscita a mantenere un livello di successo pari ai coetanei Iron Maiden e Def Leppard.

Nonostante tutto, continuano ad essere una grande band, che ha un’ottimo seguito nella scena musicale. Dopo oltre 30 anni continuano infatti a girare il mondo, a produrre album e ad esibirsi dal vivo, ottenendo ottimi riscontri di pubblico. Dallo scorso aprile i Saxon, dopo aver prodotto il disco ‘Sacrifice’, sono ripartiti in tour, toccando anche l’Italia con ben tre date.
Il loro concerto milanese è stato decisamente appagante. La scaletta ha proposto un giusto mix tra il vecchio e nuovo repertorio. Biff Byford (classe 1951) con la sua particolare voce ha acceso come sempre gli animi del pubblico che lo ha seguito con entusiasmo. Con i loro brani hanno fatto vibrare i cuori dei fan, raccogliendo consensi convinti. Sul palco, oltre al citato Biff, voce e vera icona del gruppo, anche Nigel Glockler, genio della batteria e protagonista di un assolo memorabile. Nibbs Carter ha suonato il basso con un entusiasmo quasi adolescenziale. Ottimo anche il duetto di chitarre suonate dal Paul Quinn e Doug Scarratt.
Alla fine la gente è andata a casa soddisfatta, segno evidente che su una band come i Saxon, ci si può ancora scommettere.

Ora alcuni scatti della serata in gentile concessione Stefanino Benni

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.