Home / MUSICA / Album / Il Complesso di Tadà: un nuovo album feat Elio, Nina Zilli e Filippo Timi – tracklist
Il disco de Il Complesso di Tada

Il Complesso di Tadà: un nuovo album feat Elio, Nina Zilli e Filippo Timi – tracklist

Il Complesso di Tadà!, la resident band della trasmissione TV Tadà! in onda su Discovery Channel, presentata da Filippo Timi ed ideata da Massimo Martellotta, pubblicano il prossimo 10 giugno 2016 su Record Kicks il nuovo disco omonimo che presenta collaborazioni importati come Elio, Nina Zilli e lo stesso Filippo Timi.

Con Il Complesso di Tadà! ci troviamo catapultati nel mondo del varietà televisivo italiano dei fantastici anni ’60 e il loro disco è un viaggio sonoro in 13 tracce tra shake, beat strumentali nuovi e classici della canzone italiana. Potremo ascoltare il suono di strumenti vintage come l’organo philicorda, le chitarre e i bassi Wandrè, vere icone del design italiano dei primi ’60. Inoltre il disco è stato registrato come si faceva una volta rigorosamente senza sovraincisioni.

Il Complesso di Tadà: la formazione

Il Complesso Di Tadà! è formato dal gruppo italo-brasiliano dei Selton con Ramiro Levy alla chitarra e voce, Eduardo Stein Dechtiar al basso, Daniel Plentz alle percussioni, Raffaele Scogna tasterista di Ghemon all’organo hammond e Nick Taccori dei Jaselli alla batteria. Martellotta, organista e direttore del complesso ha affermato:

Con Tadà! volevo una scusa per calarmi completamente anche nella deriva più divertita e leggera di quel patrimonio artistico, che a volte si è espressa anche in TV. Il modo migliore per provarci, seppur non ortodosso, era ricreare una trasmissione televisiva vera e propria, e vedere che cosa sarebbe successo. Da qui l’idea del programma.

Il Complesso di Tadà: nel disco anche Elio, Nina Zilli e Filippo Timi

Alcuni brani sono un omaggio al meglio della produzione musicale di quegli anni, tra cui la hit mondiale Mah Na Mah Na di Piero Umiliani magistralmente interpretata da Elio, Il Surf delle Mattonelle de La Cricca di Enrico Ciacci (fratello di Little Tony) cantato da Nina Zilli, Che Colpa Abbiamo Noi dei Rokes cantato da Ramiro dei Selton , Se Perdo Te di Patty Pravo interpretata da Serena Altavilla e Sapore di Sale di Gino Paoli con protagonista Filippo Timi insolitamente in veste di cantante.

Ci siamo permessi questo azzardo, consapevoli che delle eccellenze come quelle espresse dal nostro patrimonio storico siano irripetibili, ma anche con l’atteggiamento di chi non ha mai creduto nei dogmi musicali, ama la trasversalità e soprattutto non si prende troppo sul serio.

Ma oltre ai grandi classici della canzone italiana, nel disco troviamo nuovi pezzi strumentali come Veloce Ma non Troppo, Movimentato, Allegro, composti da Martellotta sulle influenze del maestro insuperato Piero Umiliani le cui figlie, Elisabetta e Alessandra Umiliani, hanno dichiarato come riportato nelle liner notes del disco:

Massimo sotto molti aspetti ci ricorda Piero e lui stesso si definisce il più “umilianesco” della band. In questo disco ha composto i brani strumentali, dirige e suona l’organo proprio come avrebbe fatto Piero. Inoltre l’ironia, la classe e la modestia sono altre doti che li accomunano e che fanno di un musicista e di un compositore un vero fuoriclasse.

Il Complesso di Tadà: tracklist dell’album

  1. Veloce Non Troppo
  2. Mah Na Mah Na feat. Elio
  3. Che Colpa Abbiamo Noi feat. Ramiro Levy
  4. Parole Parole feat. Filippo Timi e Serena Altavilla
  5. Sottofondo Morbido
  6. Il Surf Delle Mattonelle feat. Nina Zilli
  7. Se Perdo Te feat. Serena Altavilla
  8. Allegro
  9. Movimentato
  10. Guarda Che Luna feat. Ramiro Levy
  11. Sapore di Sale feat. Filippo Timi
  12. Si è Spento Il Sole feat. Ramiro Levy
  13. Il Lento Delle Prove

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Grammy Awards 2017 nomination

Grammy Awards 2017: lista di tutte le nomination

Sono appena state annunciate le nomination per i prossimi Grammy Awards 2017 che si terranno il 12 febbraio. Scopri i candidati.

error: Content is protected !!