Il film Mirafiori Lunapark esce il 27 agosto 2015 – trailer

Uscirà nelle sale cinematografiche il 27 agosto 2015 il film Mirafiori Lunapark, opera prima di Stefano Di Polito.

Tre pensionati Fiat, interpretati da Alessandro Haber (Franco), Antonio Catania (Delfino) e Giorgio Colangeli (Carlo) entrano nella loro vecchia fabbrica abbandonata Mirafiori, sede storica dei primi stabilimenti della Fiat e simbolo delle lotte operaie degli anni Settanta e decidono di dare battaglia contro l’abbattimento dello stabilimento dove hanno lavorato per una vita.

La vecchia fabbrica abbandonata sta per essere abbattuta per fare spazio al vicino campo da golf.

I tre pensionati, Franco, Delfino e Carlo, rottamati come le vecchie vetture Fiat e incompresi in famiglia, sono la memoria e il cuore di quel mondo metalmeccanico, di un sapere sulla fabbrica in tutte le sue articolazioni che non esiste più.

Franco, Delfino e Carlo in quel capannone hanno speso buona parte della loro vita; non sono disposti a uscire di scena senza fare un ultimo tentativo di riportare in vita Mirafiori e decidono di improvvisarsi padroni dell’officina e di trasformarla in una giostra per bambini, nella speranza di ripopolare il quartiere e riavvicinare figli e nipoti.

Stefano Di Polito in una intervista su Mirafiori Lunapark ha affermato:

Il film non suggerisce una nuova ricetta economica, ma si sofferma sul dovere di raccogliere l’eredità immateriale delle fabbriche. Mirafiori è il luogo del più grande stabilimento industriale italiano, dell’immigrazione dal Sud, dei sogni di riscatto realizzati attraverso il boom economico, della migliore istruzione possibile per i figli, dell’emancipazione, degli scontri politici e dei diritti conquistati. Le fabbriche sono la memoria di un’epoca. Prima di cancellare i segni del passato abbiamo bisogno di assicurarci un futuro meno vuoto e di ricostruire un rapporto più intimo, sincero e sentimentale con ciò che siamo stati.

Guarda il trailer del film Mirafiori Lunapark

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore