Il film sulla Houston si farà: meglio Rihanna o Bobby Kristina?

Dopo le voci insistenti, arrivano da Hollywood le prime conferme ufficiali riguardo al film che racconterà la tormentata vita di Whitney Houston. Il film racconterà la vita della cantante, partendo dagli albori della sua carriera fino alla tragica morte, avvenuta lo scorso 11 Febbraio, alla vigilia dell’edizione 2012 dei Grammy Awards.
Sul ruolo della protagonista, però, arrivano voci contrastanti: da un lato ci sarebbe – come già raccontato da noi in precedenza – la possibilità che ad interpretare la tormentata cantante sia Rihanna, fresca di debutto sul grande schermo con ‘Battleship‘, mentre dall’altra arrivano notizie sempre più insistenti che vorrebbero la figlia 19enne di Whitney, Bobby Kristina.
Seppur molto giovane, la ragazza pare molto sicura di sè e di ciò che vuole fare: è, infatti, recentemente stata scritturata per la sit-com ‘For Better or For Worse’, ma ha dichiarato che vorrebbe presto cimentarsi in un ruolo più impegnativo, e quale miglior occasione se non quella di interpretare la madre?

“C’è solo una persona in grado di intepretare il ruolo di mia madre, io. Nessuno la conosceva meglio di me”.

Con queste parole appare chiaro il parere della giovane, che boccia la candidatura della cantante delle Barbados. Rihanna, dal canto suo, si dice onorata di interpretare un personaggio così importante in un film di così grande portata.
Effettivamente, quello della Houston, è un ruolo difficile ed impegnativo, ma che sicuramente potrebbe dare una svolta importante alla carriera cinematografica di entrambe.
Chi la spunterà?

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.