Il fondamentalista riluttante, film stasera in tv su Rai 3: trama

Il fondamentalista riluttante è il film in onda stasera in tv 9 febbraio su Rai 3 in prima serata. Il film è ispirato all’omonimo romanzo di Moshin Hamid ed è diretto da Mira Nair, regista già vincitrice di un premio Oscar. La pellicola è stata girata in cinque città sui tre continenti, con un cast e una troupe internazionale (Riz Ahmed, Kate Husdson, Liev Schreiber, Kiefer Sutherland). Il film ritrae due culture, Occidente e Oriente con la sensazione che nulla sia completamente come appare. Di seguito trama e trailer.

Il fondamentalista riluttante, film stasera in tv su Rai 3: trama

Nel 2010, mentre è in corso una dura protesta studentesca a Lahore, il giovane professore pakistano Changez Khan (Riz Ahmed) viene intervistato dal giornalista americano Bobby Lincoln (Liev Schreiber). Changez racconta la sua vita al giornalista, il periodo dei suoi studi a Princeton, il suo passato di brillante analista finanziario a Wall Street. Racconta a Lincoln del brillante futuro su cui aveva riposto la sua spertanza e del suo mentore Jim Cross (Kiefer Sutherland), della bellissima e sofisticata Erica (Kate Hudson) di cui si era innamorato.

Ma dopo la tragedia dell’11 settembre 2001 l’America non più un Paese libero ed accogliente, ma diventa sospettoso verso i suoi cittadini medio-orientali. Changez si sente americano, ma comincia a percepirsi sempre più spaesato, in una nazione che sente sempre più lontana dai suoi valori e dalla sua vita. Questa situazione lo costringe a tornare in patria dalla sua famiglia d’origine e ad accettare una docenza presso l’università locale. Il suo carisma e la sua intelligenza lo fanno subito diventare un leader sia agli occhi degli studenti pachistani sia del governo americano che lo guarda con sospetto.

Il fondamentalista riluttante, film stasera in tv su Rai 3: trailer

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.