‘Il Lago dei Cigni’ commuove Bologna

A grande richiesta si è svolto l’11 gennaio scorso presso il Teatro EuropAuditorium ‘Il Lago dei Cigni’ della compagnia Balletto di Mosca ‘La Classique’ riconosciuta dal dipartimento della cultura di Mosca. ‘Il Lago dei Cigni‘ è l’opera più celebre nella Storia del Balletto. Fu la prima composizione di Cajkovskij per il Balletto dei Teatri Imperiali di San Pietroburgo, ma la sua realizzazione coreografica definitiva è successiva sia a ‘La Bella Addormentata‘ (1890) che a ‘Lo Schiaccianoci’ (1892).

Il Balletto di Mosca ‘La Classique’ si è esibito in una versione coreografica che ricostruisce filologicamente l’opera originaria di Petipa e Ivanov. 40 ballerini in scena hanno rievocato la storia d’amore eterna tra Odette, interpreatata dall’affascinante Anastasia Chumakova, e il Principe Sigfried, Alexandr Tarasov classe ’89, sullo sfondo scenografie di grande impatto e un uso della luce ricercato che permette di creare le atmosfere del lago. Primi ballerini d’eccezione si sono esibiti nei virtuosismi con leggiadria rendendo con autenticità la dicotomia interna nel personaggio femminile e la crescita interiore del Principe.

Immagini e Testo in gentile concessione Simone Amaduzzi.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.