Il musical ‘Once’ trionfa ai Tony Awards 2012

Si è svolta questa notte, l’annuale cerimonia dei Tony Awards, la premiazione che celebra i migliori musical messi in scena nei teatri di Broadway.
Al timone della serata, per la terza volta consecutiva, è la stella lanciata da ‘How I met your mother’ Neil Patrick Harris, che ha condotto una serata all’insegna delle battute esilaranti.
Trionfatore della serata è ‘Once’, il musical tratto dall’omonimo film indipendente del 2006, che ha portato a casa ben 8 statuette, tra le categorie più rinomate: miglior musical, miglior libretto, miglior orchestra, miglior scenografia, miglior sonoro, miglior attore in uno spettacolo musicale e miglior regia a John Tiffany, alla sua prima vittoria di un Tony.

“Once è la storia di quando le persone credendo gli uni negli altri, possono andare avanti nella vita, e così molte persone hanno creduto in questo progetto”.

ha dichiarato lo stesso John Tiffany, al ritiro del premio. ‘Once’ racconta la storia di un immigrato, cantante e pianista, che si innamora per le vie di Dublino.

Il premio come miglior attore è andato a Steve Kazee, che quasi non trattaneva le lacrime mentre ringraziava i membri del cast, per la loro umanità ed il loro supporto, durante il momento difficile in cui ha perso la madre:

“Mi hanno portato in giro e mi ha fatto sentire vivo e non sarò mai in grado di sdebitarmi complentamente”.

Ma la vera rivelazione della serata è stato James Corden, a cui è stato assegnato il Tony Award per il miglior attore in una commedia per il suo ruolo in ‘One man, two Guvnors’, bettendo il favorito, Philip Seymour Hoffman di ‘Morte di un commesso viaggiatore’.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.