Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Il Re dei Re, film stasera in tv su Rete 4: trama

Il kolossal religioso di Nicholas Ray racconta le varie tappe della vita di Gesù Cristo

Il Re dei Re è il kolossal religioso in onda stasera in tv,  sabato di Pasqua 15 aprile 2017 su Rete 4 in prima serata alle 20.30. Il film datato 1961 sulla vita di Gesù Cristo è diretto da Nicholas Ray mentre il cast è composto da Carmen Sevilla, Harry Guardino, Hurd Hatfield, Jeffrey Hunter, Rip Torn, Robert Ryan, Ron Randell, Siobhan McKenna, Viveca Lindfors. Di seguito ecco trama e trailer.

Il Re dei Re, film stasera in tv su Rete 4: trama

Si tratta di un film di vecchio stampo hollywoodiano che riporta una ricostruzione storica non rigorosa. Viene accentuato dal regista l’aspetto politico della vicenda con la rappresentazione di Barabba e di Giuda come ribelli contro la dominazione di Roma. Anche la Madonna appare come una donna forte e capace di superare ogni dolore, mentre Giovanni Battista è un uomo mite e pieno di dubbi. Il Cristo è rappresentato soprattutto come uomo alla ricerca di pace e libertà. Quando uscì nelle sale, Il Re dei Re fu inizialmente condannato dalla Chiesa, che poi lo rivalutò. La pellicola non ha comunque ottenuto alcun riconoscimento ufficiale, ma ha ottenuto un ottimo risultato di vendita incassando oltre ben 8 milioni di dollari.

La nascita di Gesù dà il via alla narrazione cinematografica e subito viene sottolineata la dura e spietata dominazione romana sul territorio di Giudea, che rende la vita dei Giudei particolarmente travagliata. La storia della vita del Cristo segue le tappe indicate dalla tradizione: la strage degli innocenti da parte di Erode, il lavoro di Gesù come falegname, le tentazioni, la predicazione fino alla crocefissione e alla resurrezione.

Il Re dei Re, film stasera in tv su Rete 4

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.