Incidente al SXSW Festival di Austin: due morti e 23 feriti

Sono morte due persone ed altre 23 risultano ferite in modo serio, a causa dell’incidente avvenuto al South By SouthWest Festival, celebre rassegna cinematografica e musicale che si svolge ogni anno ad Austin (Texas).
Un’auto guidata da un balordo è uscita fuori strada, colpendo gli steccati ed investendo la folla accorsa all’evento. Come detto, il bilancio dell’incidente è tragico – 2 morti e 23 feriti di cui 5 versano in condizioni gravissime.

Secondo il capo della Polizia di Austin, il sospetto – un maschio nero adulto – è stato arrestato sul luogo. L’incidente è avvenuto ieri attorno a 12.30 (ora locale), quando il criminale ha passato un posto di blocco della polizia senza fermarsi. E’ partito quindi un inseguimento che ha portato il balordo nella zona pedonale riservata al festival, dove ha investito diversi pedoni, due dei quali – un uomo ed una donna – hanno perso la vita. L’auto si è poi schiantata contro un van, obbligando l’uomo ad arrendersi.
Le vittime sono state trasportate in tre ospedali vicini, dove stanno tutt’ora ricevendo le cure per le ferite riportate.

L’incidente è avvenuto lungo la Red River Street, una delle vie più celebri del SXSW Festival, che ospita concerti e locali (tra cui Mohawk e Cheer Up Charlies), che è stata chiusa per tutta la giornata. Tyler, The Creator avrebbe dovuto suonare proprio ieri al Mohawk, ma ovviamente lo show è stato cancellato. Lo stesso artista ha Twittato:

“Lo Show non si farà, qualcosa di davvero triste è accaduto. Sono depresso”.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.