Home / CINEMA / News Cinema / It Follows: al cinema il migliore film horror dell’anno – recensione
It Follows film horro oggi al cinema

It Follows: al cinema il migliore film horror dell’anno – recensione

It Follows è un film horror di David Robert Mitchell con Maika Monroe, Keir Gilchrist, Jake Weary, Olivia Luccardi, Daniel Zovatto nei cinema italiani da ieri 6 luglio 2016.

It Follows: trama

Una ragazza scappa da casa e mentre guida la sua auto ripete a se stessa che tutto va bene. Poi telefona al padre e piangendo gli dice che vuole bene a lui e alla mamma. Il giorno seguente la ragazza viene trovata morta con il corpo in una posizione grottesca.

Intanto Jay va al cinema con Hugh, che le piace, ma all’improvviso lui la trascina fuori dal cinema e diventa improvvisamente nervoso dopo aver visto una ragazza che Jay non riesce a vedere. La sera successiva i due giovani fanno l’amore in auto, ma Hugh cloroformizza Jay, che si risveglia legata a una sedia in una zona solitaria. Hugh le dice che qualcosa d’ora in avanti la inseguirà come succede a lui, potrebbe assomigliare a qualcuno conosciuto o no. Per Jay si apre un mondo di terrore dal quale sembra impossibile scappare anche con l’aiuto dei suoi amici.

It Follows: recensione del film

Il film comincia subito proiettando lo spettatore in un mondo di morti e di terrore per una situazione ricca di mistero e di suspense, dominata da qualcosa di inspiegabile. L’orrore striscia dentro la vita semplice della protagonista come uno zombie lento ma inesorabile, una cosa in grado di presentarsi in forme sempre diverse e macabre e a volte in forme spesso dimesse, se non addirittura con l’aspetto di persone care. Ogni difesa sembra impossibile.

I personaggi sono tipici del genere horror, ma paiono credibili anche per un ottimo approfondimento dei caratteri e delle caratteristiche psicologiche. Interessante l’ambientazione in una realtà quotidiana desolata da post crisi economica: la città sembra spopolata, spettrale simulacro del classico sobborgo urbano americano. L’atmosfera crea un genuino senso di disagio nello spettatore e il mostro sembra personificare il senso di colpa di una società con adulti inesistenti o inefficaci che lasciano i ragazzi abbandonati e soli.

La regia di David Robert Mitchell non ricerca effetti facili, ma privilegia movimenti di macchina molto essenziali, al servizio della narrazione. Ne emerge uno stile elegante e maturo. La colonna sonora di Disasterpiece è assolutamente perfetta per il film ed è un vero valore aggiunto.

It Follows: Trailer


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Peppa Pig in giro per il mondo nei cinema trama e trailer

Peppa Pig in giro per il mondo nei cinema: trama e trailer

Da oggi 3 dicembre 2016 è al cinema Peppa Pig in giro per il mondo, una nuova avventura per i più piccini. Scopri trama e trailer.

error: Content is protected !!