Home / TV E TALENT / News TV / Italia’s Got Talent: esibizioni della quinta puntata di Audizioni
italia's got talent 2016

Italia’s Got Talent: esibizioni della quinta puntata di Audizioni

I giudici di Italia’s Got Talent hanno giudicato le performance dei talenti della quinta puntata e spesso sono rimasti a bocca aperta.

Dopo qualche performance che non ha convinto i giudice sale sul palco un gruppo comico: i Bruttos. Un trio comico che ha utilizzato il tema delle carte da gioco sia nel look che nelle battute ed ha conquistato il pubblico e i giudici. Nina non riesce a capire perché, ma si è divertita, Luciana non ha dubbi sulle motivazioni: “Un perfetto ritmo comico”. Sono 4 sì.

È toccato poi a Emanuele Marchione (nella vita fa l’infermiere) che ha proposto un numero utilizzando la mirror therapy, che facilita il recupero dei pazienti che hanno subito un ictus. Una performance da standing ovation di pubblico e giuria che Frank Matano commenta così: “Il numero più bello di illusionismo che ho visto a Italia’s Got Talent”. Quattro sì per lui.

Le illusioni ottiche sono la specialità di Johannes Stotter, che per questa occasione ha messo in scena un camaleonte formato dai corpi di due donne attraverso la tecnica del body painting. Secondo i giudici merita 4 sì.

Il Coro Pop di Salerno con look estroso e voci perfettamente armonizzate si conquistano i 3 sì validi per il passaggio del turno. Così anche passano il turno i 100 Cellos un gruppo nato da una chiamata alle arti per mezzo di social networks, 100 violoncellisti di età compresa tra i 7 e i 70 anni che hanno conquistato 4 sì.

Il rapporto tra Giulia, 6 anni e la sua cagnolina Camilla è speciale e lo hanno dimostrato in una performance all’insegna di giochi e armonia che è valsa 4 sì secondo i giudici.

I Blacksoulz interagiscono con i visual sul led durante la coreografia creando effetti davvero suggestivi. La sintonia e la mimica facciale secondo Luciana sono stati il valore aggiunto. Anche lo stile ha colpito nel segno secondo Nina: 4 sì.

I Tribemolle non sono piaciuti a Luciana anche per il look e il nome d’arte, ma la performance, fatta di canto e armonizzazioni anni ottanta, ribalta il verdetto e passano con 3 sì.

Federica Ebiuwa 13 anni è arrivata a Italia’s Got Talent con un grande obiettivo: conquistare la sua cantante preferita Nina Zilli con il suo brano “Sola”. Si dimostra all’altezza del compito conquistando 4 sì e l’approvazione del pubblico e soprattutto di Nina Zilli che ha cantato insieme un breve duetto.

Il talento di Tommaso Agostini è fare nodi con gli spaghetti senza toccarli, ma semplicemente assaggiandoli. L’idea originale è poiaciuta alla giuria: 3 sì!

Simone Panzera in arte Shorty si è imposto sul palco trasformando paura e tensione in adrenalina e proponendo un ballo in freestyle stile popping da brividi: un ballerino eccellente ha meritato 4 sì.

Giorgia Battocchio con il suo monologo comico conquista tutti nei panni di una rappresentante timida di Sexy Toys e le sue battute sorprendono i giudici che rispondono con 4 sì!

Valter Tessaris suona la chitarra con passione e attraverso il suo strumento scandisce il tempo a suon di percussioni. È un artista di strada e come fa notare Luciana, è il suo pane quotidiano attirare l’attenzione di persone distratte e su questo palco ha saputo stupire tutti: 4 sì

Mauro Thamaak Giulianini è arrivato a Italia’s Got Talent per leggere l’anima… di Claudio Bisio che è salito sul palco e si è lasciato trascinare dal canto e dal tamburo di Thamaak. Sono 4 sì.

Italia’s Got Talent: il meglio della 5° puntata


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Ligabue Italia dove vedere diretta replica tv streaming

Ligabue, Italia: dove vedere la diretta, replica in tv e streaming

Dove vedere lo show Ligabue, Italia in diretta in tv, streaming, come rivedere la replica dello speciale su pc e smartphone.

error: Content is protected !!