Home / TV E TALENT / News TV / Italia’s Got Talent: le esibizioni della settima puntata del 27 aprile
Italia's Got Talent Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Nina Zilli, Frank Matano

Italia’s Got Talent: le esibizioni della settima puntata del 27 aprile

Nella settima puntata di Italia’s Got Talent dal Teatro Politeama di Catanzaro, andata in onda mercoledì 27 aprile su TV8 (canale 8 del digitale terrestre) e su Sky Uno, ci sono stati molti colpi di scena. Ricordiamo che mancano solo due puntate prima della finale di venerdì 13 maggio, quella di Audizioni del 4 maggio e la semifinale dell’11 maggio. Per diventare il quinto giudice di ‪#‎IGT  e per votare i concorrenti durante la finale occorre scaricare l’App IGT 2016 e registrarsi.

Torniamo alla puntata di ieri durante la quale Luciana Littizzetto è stata l’unico giudice ad avere ancora a disposizione il Golden Buzz. È stato difficile per gli altri giudici, Claudio Bisio, Nina ZIlli e Frank Matano convincerla ad utilizzarlo e spesso abbiamo sentito il pubblico e dal backstage la presentatrice Lodovica Comello richiederlo. Ma tutto è stato inutile.

Italia’s Got Talent: comicità, imitazioni e amenità

La prima esibizione è stata quella di Pietro Procopio, conosciuto dal pubblico di Catanzaro perchè ha una sua compagnia di teatro amatoriale. Ha raccontato i conflitti generazionali che esistono tra padre e figlio. Luciana Littizzetto da esperta non ha avuto dubbi sulle sue capacità: “Sei molto vero e con un bellissimo ritmo”. Claudio, Frank e Nina sono d’accordo con lei: sono 4 sì.

Francesco Casile, appassionato di animali ha imitato il loro verso in maniera impeccabile: l’elefante alla gallina, il tacchino il pappagallino inseparabile … Nina Zilli lo porta in trionfo: “Hai riempito questo palco da solo e hai intrattenuto il pubblico”. Con 3 sì il sogno ha passato il turno.

Yosuke Ikeda si è esibito in una performance innovativa e ha raccontato una canzone attraverso le parole, mostrandole fisicamente su vari supporti. Ha coinvolto tutti e Luciana ha definito la performance “poesia pura”. Per lui 4 si senza problemi.

Gianluca Blumetti, appassionato di cronaca, ha fatto un monologo su un evento che lo ha coinvolto da vicino nel 2009. Sembrava all’inizio una piece drammatica poi però Gianluca ha svelato le sue doti comiche, gradualmente e in modo incontenibile. Ha convinto i giudici che lo ritengono un vero professionista da 4 sì.

Italia’s Got Talent: acrobazie e danza

Luigi e Francesca, coppia nella vita dedita allo yoga, sul palco hanno eseguito evoluzioni tipiche dell’acroyoga, un mix tra yoga e disciplina acrobatica. Arte e poesia hanno convinto giuria e pubblico: 4 sì per loro.

Sono poi saliti sul paco i C.A.G. Penisola Sorrentina, sono in 52 tra genitori e figli e hanno eseguito acrobazie in stile Blues Brothers. Il numero è piaciuto a tutti, tranne a Frank: 3 sì e si va avanti…

Alessio Bonomelli, giovanissimo ciclista acrobatico, con la sua performance acrobatica ha ottenuto dai giudici 4 sì. Stesso verdetto per gli US che a soli dodici anni hanno lasciato tutti a bocca aperto con acrobazie a corpo libero da veri professionisti.

Dalla bici si è passati ai pattini con le evoluzioni acrobatiche di due giovanissimi, Miki e Tommi, che si sono imposti sul palco di Italia’s Got Talent facendo evoluzioni sui pattini: per i giudici è sì all’unanimità.

Federico Pietrucci, a soli 15 anni è già stato vittima di fenomeni di bullismo e la danza lo ha salvato dai brutti ricordi. Sul palco ha dimostrato sia competenza, che coraggio nel voler trasmettere un messaggio di speranza. Una rivincita sulla vita cui i giudici hanno voluto rispondere con il massimo supporto: 4 sì!

Italia’s Got Talent: canto e musica

Silvia Saracino è quello che Claudio Bisio definisce un vero “twist”: si è presentato parlando in falsetto, ma canta con una voce profonda che ribalta completamente le aspettative. Nina Zilli dice no, ma gli altri giudici dicono 3. Poi si sono esibiti i Mezzotono, un gruppo vocale che lavora all’estero. il palcoscenico di Italia’s got Talent potrebbe essere per loro un buon trampolino di lancio per farsi conoscere anche in Italia. Hanno interpretato la canzone Meraviglioso di Domenico Modugno conquistando la giuria: 4 sì.

Si sono esibiti (sono stati gli ultimi della serata) i Terza Classe gruppo che suona folk tradizionale americano, ma in ambiente napoletano. Si sono incontrati per strada ed è lì che si esibiscono. La loro performance viene accolta con entusiasmo e conquista 4 sì.

Italia’s Got Talent: la tecnologia fa spettacolo

Ad aspettare i quattro giudici abbiamo visto un robot Icub dalle fattenzze di bambino che ha affermato di avere 10 anni e di voler sfidare Claudio Bisio a Thai Chi. È un progetto di prototipo di umanoide sviluppato dal Dipartimento di ingegneria artificiale dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. Il robot umanoide si è esibito in una performance insolita e divertente e ha conquistato la giuria.

Altrettanto strana e bizzarra è stata l’esibizione di Jordi Beltramo, un clown-mimo che ha ballato insieme a quattro droni creando un’atmosfera piena di poesia. Al termine della performance ha invitato sul palco Alessio, Michele, Alessandro e Enrico, i piloti dei droni che hanno reso possibile uno spettacolo inatteso, magico e romantico come sottolinea Nina, mentre non è piaciuto a Luciana. La performance ha conquistato comunque i 3 sì per ambire alla Finale.

Buio in tutto il teatro e sul palco si è calato lungo un tubo aereo pieno di effetti e luci Annibal Virgilio dal Cile che ha messo in scena una performance indefinibile perchè ha più chiavi di lettura. I giudici non hanno dubbi: 4 sì!

Italia’s Got Talent: l’arte si anima

Il palco di Italia’s Got Talent è poi diventato una esposizione museale dove tre enormi dipinti di Caravaggio hanno preso vita grazie agli abitanti di un piccolo paese in provincia di Potenza, continuatori di una tradizione secolare: I Quadri Plastici di Avigliano. Si tratta di una tradizione di Avigliano, i quadri plastici, che questa sera viene mostrata in tutta la sua meraviglia all’Italia. L’aver curato ogni minimo dettaglio permette ai Quadri Plastici di Avigliano di conquistare 4 sì!

Italia’s Got Talent: video il meglio della puntata


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Quelli Che Il Calcio anticipazioni e ospiti

Quelli Che Il Calcio: anticipazioni e ospiti puntata del 4 dicembre 2016

Oggi domenica 4 dicembre 2016 su Rai 2 va in onda un nuovo appuntamento con Quelli che il Calcio. Scopri anticipazioni e ospiti.

error: Content is protected !!