Musica, Cinema, TV e Spettacolo

John Taylor play Paul McCartney e parte il Ritmo Delle Città

Nella suggestiva cornice dell’Orto botanico di Cascina Rosa, per il concerto di apertura della manifestazione musicale ‘Il Ritmo delle Città’, il celebre pianista inglese John Taylor ha omaggiato Paul McCartney.

Taylor ha presentato in prima assoluta un progetto sulla musica del baronetto di Liverpool ha scelto, infatti, i brani più congeniali a una lettura jazzistica e li ha eseguiti accompagnato da artisti del calibro di Diana Torto (voce), Julian Siegel (clarinetto, clarinetto basso, sassofoni), Jesper Lundgaard (contrabbasso), Martin France (batteria).
John Taylor, ha iniziato, dopo una breve presentazione di Maurizio Franco, con alcuni pezzi di Paul ‘Yesterday’, ‘Here’, ‘There and Everywhere’, ‘Jenny Wren’, per poi passare ad alcune sue composizioni, ‘Ballade’, ‘After Thoughts’ (questo è stato il bis), che hanno dato a Diana Torto la possibilità di esibire la sua splendida voce tecnicamente ineccepibile e priva di sbavature, non sono stati da meno gli artisti con cui Taylor ha deciso di proporre questo progetto. Un gruppo di gran qualità per una scaletta di qualità.

Un omaggio di John Taylor alla sua gioventù, considerando che John ha cominciato a muoversi nel mondo della musica nella Londra degli anni sessanta. Il concerto si è chiuso con le musica di McCartney, per la gioia di un pubblico attento e presente nel quale si mimetizzavano molti giovani musicisti che non hanno voluto perdere questo incredibile appuntamento.

Immagini in gentile concessione di Angela Bartolo

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.