Home / CINEMA / News Cinema / Julieta: al cinema dal 26 maggio il nuovo film di Almodóvar
julieta film di Pedro Almodovar al cinema

Julieta: al cinema dal 26 maggio il nuovo film di Almodóvar

Julieta, il nuovo film di Pedro Almodóvar (titolo originale Silencio), sarà al cinema dal 26 maggio 2016. Il film racconta la storia di una donna in difficoltà che si salva solo grazie all’arrivo inaspettato di un vero e proprio miracolo. Nel cast troviamo Emma Suarèz, Adriana Ugarte, Rossy De Palma, Inma Cuesta, Darío Grandinetti, Pilar Castro, Daniel Grao, Joaquin Notario, Nathalie Pozo e Blanca Pares.

Julieta: trama

Julieta ha cinquantacinque anni, è una insegnante e ha deciso di lasciare il suo paese, la Spagna, per recarsi in Portogallo per seguire il suo uomo. Nelle operazioni per il trasloco si imbatte in oggetti che fanno emergere emozioni e ricordi di un passato che riemerge implacabile. L’incontro improvviso e del tutto casuale con Beatriz, amica d’infanzia di sua figlia Antía, è per la donna come un segno e si convince a restare a Madrid.

Sua figlia Antía ha fatto perdere ogni traccia di sé ormai da 12 anni e Julieta da sempre attende il suo ritorno o almeno che arrivi una qualche notizia, una spiegazione. La donna decide di scrivere una lettera alla figlia scomparsa per cercare di spiegare tutto ciò che ha messo a tacere nel corso degli ultimi trent’anni, dal momento cioè del suo concepimento, una specie di confessione che però non sa a dove spedire. Julieta ha cercato la figlia Antia con tutti i mezzi in suo potere, ma la ricerca conferma che la ragazza è ormai una perfetta sconosciuta. Poi il destino le consegna una lettera e…

Julieta: recensione del film

Pedro Almodóvar dimostra di essere in un momento creativo in evoluzione: il suo film è estremamente semplice senza eccessi narrativi o profusione di personaggi, intrighi, situazioni, segreti rivelati. È un viaggio attraverso l’interiorità della protagonista che mette a nudo l’essenzialità e la purezza della vita così come è senza fronzoli. Julieta è un film essenziale che mostra l’animo di una donna che aspetta da tutta la vita che sua figlia fuggita da 13 anni ritorni e le spieghi il perchè.

Il film è ispirato a tre racconti di Alice Munro, che vengono condensati per far emergere un ritratto femminile misurato. Non ritroviamo artifici teatrale se non l’interpretazione della protagonista in due età diverse interpretati da due ottime attrici, Emma Suárez e Adriana Ugarte, che si avvicendano nell’interpretazione della giovane madre bella e luminosa che fa innamorare di sé il pubblico, o della donna dal volto invecchiato della Suárez sospesa in un dolore che rappresenta il senso della colpa, la perdita e la solitudine.

Perfettamente centrata la partitura di Alberto Iglesias, compositore spagnolo di colonne sonore cinematografiche plurivincitore del Premio Goya per la miglior colonna sonora e tre volte candidato al Premio Oscar.che incornicia musicalmente l’arte di Almodóvar. Un film da non perdere.

Julieta: trailer italiano


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Babbo Bastardo 2 trama e recensione con Billy Bob Thornton

Babbo Bastardo 2: trama e recensione del sequel con Billy Bob Thornton

Torna al cinema Billy Bob Thornton con la commedia Babbo Bastardo 2, sequel del film del 2003. Scopri trama, recensione e trailer.

error: Content is protected !!