Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Karl Lagerfield si scusa con Adele (e le regala un set di borse Chanel!)

Lui, si, che sa dove colpire.
Dopo aver fatto quell’infelice dichiarazione sul suo aspetto fisico, Karl Lagerfield, guru della moda e direttore creativo di Chanel, ha deciso di scusarsi con Adele, che lui stesso definì “un po’ troppo grassa”.
Dopo le polemiche scatenate da questa dichiarazione, quelle di Madonna in prima linea, lo stilista tedesco ha deciso di correre ai ripari e tentare di farsi perdonare, toccando uno dei tasti che farebbe crollare ogni donna. Secondo il settimanale “The Sun” infatti, Lagerfield avrebbe deciso di far recapitare a casa della cantante, pluripremiata agli scorsi Grammy Awards, la bellezza di un’intera collezione di borse Chanel.
Chissà se dopo questa vicenda potrebbe nascere una collaborazione tra la celebre casa di moda parigina e la cantante inglese: ce la vedreste a pubblicizzare la nuova Mademoiselle Bag, al posto della magrissima Blake Lively?
A noi non dispiacerebbe affatto.

In ogni caso Lagerfield ha dichiarato che le sue parole sono state fraintese, definendo la cantante “divina”. Dal canto suo, Adele, non ha mai risposto direttamente alle critiche dello stilista, ma sappiamo bene cosa ne pensa delle sue curve generose:

“Rappresento la maggioranza delle donne e sono molto orgogliosa di questo. Perderei peso se fossi un’attrice e il mio ruolo richiedesse di essere più magra, ma il peso non ha nulla a che fare con la mia carriera. Anche quando ho firmato i contratti tutti sapevano che non avrei lavorato con chi mi avesse chiesto di dimagrire”.

E brava Adele. La rivincita delle “normali”.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.