Katy Perry in Madagascar per l’Unicef

Le star hanno un cuore e Katy Perry ha deciso di dimostrarlo approdando in Madagascar, dove ha fatto visita – grazie all’Unicef – ad alcuni bambini che vivono in una situazione di estrema povertà.
Un viaggio ed un gesto che serve ad aumentare la consapevolezza, a livello internazionale, di questa situazione che troppo spesso viene ignorata.

La cantante, nota soprattutto per le sue mise frizzanti ed apparescenti, si è presentata con un look davvero diverso a quello a cui ci ha abituati, t-shirt e capelli raccolti, perfettamente consono al tipo di visita che stava andando a fare.

Della sua visita sull’isola africana, sconvolta da una crisi politica molto grave, la popstar ha detto:

“In meno di una settimana qui in Madagascar sono andata dai bassifondi urbani affollati ai villaggi di campagna più remoti e ho aperto i miei occhi sulla necessità imprescindibile di poter fare una vita sana con la giusta nutrizione, igiene, e protezione contro lo stupro e l’abuso che l’Unicef sta contribuendo a fornire”.

Con questo viaggio sicuramente la cantante si è resa conto che alcune cose apparentemente normali per la nostra vita non sono poi così scontate in una realtà come quella che vivono i bambini ed i ragazzi del Madagascar:

“L’educazione è un’incredibile opportunità qui. Ho visitato una comunità molto remota in cui i bambini e gli insegnanti percorrono a piedi una strada ogni giorno per 45 minuti solo per arrivare a scuola. Questa è una testimonianza di quanto apprezzino l’opportunità di accrescere la loro istruzione”.

E parla anche della sua collaborazione con l’Unicef, che da sempre si occupa di bambini in situazioni difficili:

“Sono grata all’Unicef per avermi dato l’opportunità di vedere in prima persona come i loro programmi possono fare la differenza nella vita dei bambini. Io sono una testimone di questo”.

Un volto, quello di Katy, che si aggiunge alle tante star che hanno prestato la loro immagine e la loro popolarità per sensibilizzare l’opinione pubblica su uno dei più gravi problemi che affligge il nostro Mondo.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.