Home / TV E TALENT / The Voice Of Italy / Kimia Ghorbani: un’iraniana a The Voice 4 nel Team Pezzali (video)
Kimia Ghorbani the voice 4

Kimia Ghorbani: un’iraniana a The Voice 4 nel Team Pezzali (video)

Nella seconda puntata di Blind Audition di The Voice  Of Italy 4, in onda su Rai 2 il 2 marzo 2016, è entrata nel talent Kimia Ghorbani, una ragazza iraniana. Dopo essere stata arrestata e picchiata in patria per aver cantato (è considerato un affronto), è venuta in Italia per raccontare la sua storia e combattere per la libertà di cantare ed esprimersi. Conosciamola meglio.

The Voice Of Italy 4: Kimia Ghorbani

CHI È

Kimia Ghorbani ha 31 anni e viene dall’Iran. Vive a Bologna ed è una studentessa al Conservatorio.

CURIOSITÀ

  • La passione per la musica nasce fin da quando Kimia è piccolissima. A 9 anni riceve una tastiera, ma non possono permettersi lezioni di piano. A 17 anni con un lavoretto, inizia a prendere lezioni di pianoforte.
  • A 22 anni si iscrive al Conservatorio e per mantenersi canta per strada.
  • Nel 2012 si iscrive alla scuola italiana di Teheran per imparare la lingua, passando l’esame ottene il visto per L’Italia e successivamente il permesso di soggiorno come studente.
  • Si iscrive al Conservatorio di Bologna dove riesce ad ottenere una borsa di studio
  • Desidera la libertà per un paese che nessuno ha mai aiutato. Vuole la felicità, la possibilità di ballare e cantare per strada e non al buio.
  • Alle selezioni di The Voice porta una canzone iraniana che parla del regime nel paese.

BLIND AUDITION

Ha cantato un brano persiano intitolato Ey Bourn. Si sono girati tutti e 4 i Coach, ma Kimia ha scelto il #TeamPezzali.

The Voice Of Italy 4: esibizione di Kimia Ghorbani


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

the voice 4 francesca michielin finale

Francesca Michielin ha duettato con i finalisti a The Voice Of Italy2016 – video

Francesca Michielin è stata tra gli ospiti alla finale di The Voice Of Italy 4 e ha duettato insieme ai finalisti. Guarda il video dell’esibizione.

error: Content is protected !!