Home / CINEMA / News Cinema / Kubo e la spada magica: trama e recensione del nuovo film d’animazione
kubo e la spada magica trama e recensione

Kubo e la spada magica: trama e recensione del nuovo film d’animazione

Il film d’animazione Kubo e la spada magica, prodotto dallo studio LAIKA (lo stesso di Coraline) arriva nelle sale cinematografiche da giovedì 3 novembre 2016. Di seguito trama, trailer e la nostra recensione.

Kubo e la spada magica: trama

Nell’antico Giappone, su un’alta scogliera a picco sul mare nella zona delle coste rocciose, vive un ragazzo di nome Kubo. Il giovane è un ragazzo di strada che vive di umili espedienti. La sua passione è quella di raccontare storie pazzesche facendole saltar fuori dagli origami animati e così affascina gli abitanti di un piccolo villaggio di pescatori. Tra coloro che sono coinvolti dalle sue storie ci sono Hosato Hashi e Kameyo. Il giovane Kubo, quando di sera torna a casa, si prende cura della madre che spesso vive momenti di trance che sembrano governati dal sorgere e tramontare della luna.

Un giorno Kubo per caso evoca uno spirito dal proprio passato che, dal cielo, scende sulla terra per compiere un’antica vendetta. Kubo deve fuggire, si allea con la feroce e razionale Scimmia e l’insetto samurai. Sarà l’inizio di un’eccitante impresa per risolvere il mistero della morte di suo padre, il più grande guerriero samurai che il mondo abbia mai conosciuto. Kubo dovrà trovare gli ambiti oggetti abbandonati da suo padre: L’Armatura Impenetrabile, La Spada Indistruttibile e l’Elmo Invulnerabile. Grazie ai suoi amici e all’adorato shamisen (magico strumento musicale) Kubo impara a conoscere i propri poteri magici che userà contro divinità e mostri, incluso il vendicativo Re Luna e le terribili Sorelle, per svelare il segreto della propria eredità e riunire la propria famiglia

Kubo e la spada magica: recensione

Kubo e la Spada Magica è una produzione molto originale. L’ambientazione è giapponese ma non è stato utilizzato lo stile di disegno dei manga, ma nello stesso tempo non ricalca affatto la struttura dell’animazione statunitense. Questa originalità lascia spazio ad alcuni momenti di stanchezza e di difficoltà nel gestire le grandi scene d’azione risultando a volte ripetitivo. Mancano un po’ di grandi scontri e di rapidità di azione, prediligendo troppo i dialoghi e la parte raccontata, ma Kubo e la spada magica è sicuramente un film godibile.

Kubo e la spada magica: trailer


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Babbo Bastardo 2 trama e recensione con Billy Bob Thornton

Babbo Bastardo 2: trama e recensione del sequel con Billy Bob Thornton

Torna al cinema Billy Bob Thornton con la commedia Babbo Bastardo 2, sequel del film del 2003. Scopri trama, recensione e trailer.

error: Content is protected !!