L’amore criminale: trama e recensione del film con Katherine Heigl

Giovedì 27 aprile 2017 esce al cinema L'amore criminale thriller diretto da Denise Di Novi.

Il film L’amore criminale arriva nei cinema italiani da giovedì 27 aprile 2017. La pellicola è un thriller drammatico della Warner Bros diretto da Denise Di Novi, alla prima prova come regista dopo una lunga e illustre carriera come produttrice. Nel cast spiccano le protagoniste Rosario Dawson e Katherine Heigl (celebre dottoressa Izzie Stevens di Grey’s Anatomy). Completano il cast Cheryl Ladd, Whitney Cummings e Geoff Stults. Di seguito ecco la trama, la recensione ed il trailer.

L’amore criminale: trama

Tutto sembra andare molto bene per Julia Banks sia in ambito lavorativo,  infatti è a capo della redazione di un web magazine, sia dal lato sentimentale, sta per convolare a nozze con David, giovane imprenditore. Julia crede di aver trovato finalmente l’uomo dei suoi sogni, quello che la potrà aiutare a gettarsi alle spalle il suo burrascoso passato, dominato dal violento ex compagno Miguel. Quest’ultimo incarcerato per violenza domestica, è appena uscito di prigione e minaccia di sconvolgere di nuovo la vita di Julia. Ma i guai non finiscono qui, sono in arrivo altri problemi creati da Tessa Connover, ex moglie di David e madre della piccola Lily. Quando Julia si trasferisce a casa di David insieme alla piccola Lily, Tessa, che a stento riesce a gestire il recente divorzio, viene presa da folle gelosia e decide di mettere in atto una serie di azioni di sabotaggio che trasformeranno i sogni di Julie in terribili incubi.

L’amore criminale: recensione

Denise Di Novi è alla prima esperienza dietro la telecamera ed appare un po’ incerta nell’uso delle sottotrame. La sceneggiatura (scritta da David Leslie Johnson e Christina Hodson) risulta carente di ironia e troppo legata agli sterotipi delle figure protagoniste della storia: Ci si aspettava da una regia femminile qualcosa di più originale e metaforico. La pellicola è comunque ben confezionata e le due attrici protagoniste interpretano molto bene i due contrapposti modelli di donna: Katherine Heigl è la donna bella, raffinata e altezzosa, quella per intenderci che fin dal liceo non degnava nessuno di uno sguardo; Rosario Dawson è invece la donna latina dolce e focosa. David è un personaggio che la sceneggiatura ha decisamente trascurato.

L’amore criminale: trailer

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.