La chitarra di Robben Ford strega il pubblico del Phenomenon

E’ sbarcato ieri sera al Phenomenon di Fontaneto d’Agogna (NO) una leggenda mondiale della sei corde, un autentico punto di riferimento per intere schiere di chitarristi. Stiamo parlando di Robben Ford, musicista e compositore statunitense che da oltre quarant’anni detta legge nella musica. Non a caso è stato inserito tra i ‘Migliori 100 chitarristi del ventesimo secolo‘ dalla prestigiosa rivista americana Musician ed ha ricevuto cinque nomination ai Grammy Awards.

Con il celebre chitarrista sul palco Brian Allen al basso, Ricky Peterson all’organo e Wes Little alla batteria.
Robben Ford ha presentato ieri sera l’ultimo e tanto atteso album ‘Bringing It Back Home‘, uscito a Febbraio 2013, per la Provogue Records/Mascot Label Group. Un album che rivisita le radici del primo amore musicale di Robben Ford, con 2 brani originali e 8 cover che pescano nel mare magnum del R’n’B, dal pioniere del Delta Blues Charley Patton alla ‘You Go Your Way and I Go Mine’ di Bob Dylan.
L’apertura della serata è stata affidata ad uno dei più grandi talenti del blues nostrano, il giovane bluesman sardo Francesco Piu, che in versione one-man-band ha presentato alcuni brani del suo ultimo album ‘Ma-moo Tones‘ prodotto da Eric Bibb.

LEGGI ARTICOLI SU CINEMA

LEGGI ARTICOLI SU TELEVISIONE

LEGGI ARTICOLI SU MUSICA

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Sei un appassionato di serie tv?📺
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

QUELLI DELLE SERIE TV