Musica, Cinema, TV e Spettacolo

La magia di Stanley Clarke live al Blue Note di Milano

StanleyClarke_creditsSandroNiboli (17)
Stanley Clarke – Foto a cura di Sandro Niboli

Il vincitore di 4 Grammy Awards, la leggenda del jazz contemporaneo Stanley Clarke, è approdato ieri sera con la sua band al Blue Note di Milano, per un concerto che molti dei presenti ricorderanno a lungo.

Stanley Clarke, leggendario bassista – che si destreggia sia con il basso elettrico che quello acustico – , ha al suo attivo ben 40 album ed oltre 60 colonne sonore per il piccolo e grande schermo, oltre vantare numerose collaborazioni con artisti del calibro di Quincy Jones, Stan Getz, Art Blakey, Paul McCartney e Keith Richards, solo per citarne alcuni.

Ieri sera lui e la sua band, composta da Beka Gochiashvili (piano), Cameron Graves (tastiere) e Michael Mitchell (batteria), hanno letteralmente conquistato e lasciato un segno indelebile nella celebre venue milanese.
Al centro della setlist proposta, i brani estratti dall’ultimo disco ‘The Stanley Clarke Band: Up‘ , uscito a Settembre 2014, che è stato interamente prodotto da Clarke, e l’artista stesso lo considera il più energetico, divertente, ritmico dell’intera produzione.

Nel ringraziare l’ufficio stampa del Blue Note per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura del nostro fotografo Sandro Niboli:

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.