Musica, Cinema, TV e Spettacolo

La magia di Stanley Clarke live al Blue Note di Milano

StanleyClarke_creditsSandroNiboli (17)
Stanley Clarke – Foto a cura di Sandro Niboli

Il vincitore di 4 Grammy Awards, la leggenda del jazz contemporaneo Stanley Clarke, è approdato ieri sera con la sua band al Blue Note di Milano, per un concerto che molti dei presenti ricorderanno a lungo.

Stanley Clarke, leggendario bassista – che si destreggia sia con il basso elettrico che quello acustico – , ha al suo attivo ben 40 album ed oltre 60 colonne sonore per il piccolo e grande schermo, oltre vantare numerose collaborazioni con artisti del calibro di Quincy Jones, Stan Getz, Art Blakey, Paul McCartney e Keith Richards, solo per citarne alcuni.

Ieri sera lui e la sua band, composta da Beka Gochiashvili (piano), Cameron Graves (tastiere) e Michael Mitchell (batteria), hanno letteralmente conquistato e lasciato un segno indelebile nella celebre venue milanese.
Al centro della setlist proposta, i brani estratti dall’ultimo disco ‘The Stanley Clarke Band: Up‘ , uscito a Settembre 2014, che è stato interamente prodotto da Clarke, e l’artista stesso lo considera il più energetico, divertente, ritmico dell’intera produzione.

Nel ringraziare l’ufficio stampa del Blue Note per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura del nostro fotografo Sandro Niboli:

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.