La Recensione di ‘Missy Powerful’ – Fyre!

 

Abbiamo conosciuto gli argentini Fyre! quasi per caso, in occasione del concerto milanese di Anastacia, e ci siamo innamorati delle sonorità che questa band propone, oltre che del carisma e della voce della frontwoman Alejandra Burgos. E così abbiamo deciso di scavare e scoprire di più sulle produzioni di questa formazione, a partire dall’ultima fatica in studio, il disco ‘Missy Powerful‘, uscito lo scorso mese.
Un titolo che dice molto di questo disco, canzoni che parlano di donne indipendenti, forti.. powerful, appunto. Un album, i cui testi sono composti dalla stessa vocalist, che sono il manifesto dell’emancipazione della donna, sempre più protagonista delle vicende di natura mondiale. Il tutto raccontato con una sfrenata sicurezza, rafforzata da una forte impronta di puro rock’n roll.

Un album caratterizzato da molti pezzi “forti”, dai motivi accattivanti che hanno il pregio di entrare subito in testa e non uscirne più. Ne sono un mero esempio il primo singolo ‘Get The Hell Out‘ oppure ‘Crazy Little Woman‘ e ‘Devil Is Me‘, di certo tra i più diretti della setlist.
Ci sono poi pezzi con influenza blues – tra cui non possiamo non citare ‘27‘ e ‘Eyes Of The World‘.  Ma in un album che si rispetti, non può mancare la ballata, emozionante e romantica, come ‘Stay In Bed‘, il cui sound è reso ancora più toccante dalla chitarra acustica, o l’ultimo singolo ‘Stay Until The Moonlight‘ o ancora ‘No Happiness‘. La bravura di Alejandra si sente ed è palese: la sua voce sa essere graffiante e dura nei pezzi più ruvidi e grezzi, ma diventa più suadente e gentile nei brani più tranquilli.

Una setlist composta da 14 brani che includono anche una personale rivisitazione dello storico brano dei Led Zeppelin, ‘Stairway To Heaven’, che in questo caso acquista nuova vita, e si tramuta in una dolce ballata. Un ottimo modo per concludere un buon disco, con un omaggio ai mostri del rock classico, che forse potrebbe far storcere il naso ai “puristi” (il pezzo è certamente tra gli intoccabili della musica), ma che essenzialmente va preso per quello che è.. un tributo.

Insomma, i Fyre! con questo ‘Missy Powerful’ hanno dato vita ad una produzione davvero potente e divertente caratterizzata da una struttura stabile e da un sound puramente rock. Un sound che però è in grado di attrarre anche sia chi ascolta prevalentemente musica pop, che gli amanti dell’hard rock. E mica è una cosa semplice..

Tracklist:
01. We Are Here
02. Get The Hell Out
03. Stay Until The Moonlight
04. No Happiness
05. I Love To Rock
06. Crazy Little Woman
07. Lost In The Dark
08. 27
09. Devil Is Me
10. Eyes Of The World
11. Watch Me Close
12. Stay In Bed
13. Front Row Kids
14. Stairway To Heaven

 

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.