La tradizione africana sul palco del Carroponte con Alpha Blondy

Alpha Blondy_SNiboli (17)
Alpha Blondy – Foto a cura di Sandro Niboli

Una delle figure più influenti ed importanti della musica africana è approdato ieri sera al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI). Stiamo parlando di Alpha Blondy, l’artista ivoriano che si era messo in luce con la band Atomic Vibration e poi, trasferitosi negli USA, con i Monjaka, gruppo storico della scena reggae di New York.

Oggi Seyokou Koné – questo il vero nome di Alpha Blondy – approda in Italia per un mini tour di tre concerti (l’ultimo dei quali sarà domani a Cesena), in cui ha presentato al pubblico milanese, conquistandolo, le sue sonorità dal grande impatto emotivo e spirituale che unisce perfettamente e sapientemente il reggae e la tradizione africana. Con il suo ultimo disco ‘Mystic Power‘, pubblicato lo scorso anno, si conferma come una delle figure di spicco della musica africana.
Una piccola curiosità: l’artista, quando è in tour, porta sempre con sè una stella di David, una copia della Bibbia ed una del Corano.

Foto in gentile concessione di Sandro Niboli:

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.