La voce jazz di Danila Satragno incanta il Castello Sforzesco con ‘Un Po’ Come Shirley’

Danila Satragno_Castello (12)
Danila Satragno – Foto a cura di Sandro Niboli

Per il Festival ‘Il Ritmo delle Città‘, in scena a Milano, il 14 Luglio è stata la serata dedicata alla voce curata ed attenta di Danila Satragno con il suo spettacolo ‘Un Po’ Come Shirley‘.

All’interno del cortile della Rocchetta, nella splendida cornice del Castello Sforzesco, la Satragno ha dato vita ad uno spettacolo atto a ripercorrere la storia del jazz, attraverso i pezzi dei più grandi maestri internazionali, da George Gershwin a Thelonious Monk. Sul palco la cantante è accompagnata dal suo trio che vede Gianluca Tagliazucchi al piano, Dino Cerruti al contrabbasso e Rodolfo Cervetto alla batteria.
‘Un po’ come Shirley’ è il titolo scelto per questo concerto, che è un’omaggio alla grande Shirley Horn che Danila ha conosciuto nel 1992, condividendo con lei – oltre che il microfono – una giornata

“a chiacchierare di jazz. Quest’incontro è uno di quelli fondamentali per la crescita di nuove generazioni di artisti, e in questa serata voglio in qualche modo omaggiarlo”, come scrive la stessa Satragno.

Non c’è nulla da dire sulla voce di questa bravissima cantante jazz: non c’è sfumatura che si perda, tutto è ben costruito su una tecnica consolidata da anni ed anni di studio.

foto in gentile concessione di Sandro Niboli:

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.