Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Lady Gaga restaurerà ‘Neverland’, il ranch che fu di Michael Jackson

Molte fonti in queste ultime ore confermano che Lady Gaga vuole portare ‘Neverland’, il ranch che fu dimora dell’indimenticato Michael Jackson, alla sua gloria originaria. L’immenso ranch fu acquistato nel 1988 da Jackson, scomparso nel 2009, che lo trasformò in quello che fu il suo personale luna park, aggiungendo una rotaia, uno zoo di animali domestici e tanto altro. Quando l’artista si trovò poi in difficoltà finanziaria, a causa dei problemi giudiziari in cui venne coinvolto, decise di venderlo al gruppo Sycamore Valley Ranch Company.

“Lady Gaga è ossessionata da Michael. E’ diventata una buona amica di sua sorella La Toya ed uno dei suoi desideri è quello di restaurare ‘Neverland’ alle sue condizioni originarie”.

Questo è quello dichiarato dalla fonte vicina alla cantante al The Sun.

“I suoi figli (n.d.r. quelli di M. Jackson) sono disperati e vorrebbero che la casa della loro infanzia ritornasse com’era, perciò hanno deciso che quando cresceranno faranno di tutto per farla risplendere di nuovo. (…) Gaga vorrebbe aiutarli finanziariamente”.   

Lo scorso dicembre, Gaga ha comprato oltre 55 cimeli legati alla figura di Michael Jackson, ed in quell’occasione scrisse su Twitter:

“I 55 pezzi che ho comprato oggi saranno archiviati e conservati con cura, per amore dello spirito di Michael Jackson, del suo coraggio, e per tutti i suoi fan attorno al mondo”.

Nel frattempo, Sharon Osborne ha criticato Gaga per l’uso del suo reggiseno che mostra due fucili durante il concerto a Vancouver di venerdì scorso (11 gennaio), e per averlo anche usato sulla copertina di questo mese di Rolling Stone. La Osborne parlando con la CBS ha dichiarato che il costume manda un messaggio “violento” e “velatamente pericoloso”.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.