Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Laura Pausini all’Arena di Verona: ‘Canto per L’Emilia’

«Per rispetto delle persone che da molti mesi aspettano queste serate, in particolare quella del 4 giugno e che arrivano anche da paesi lontani, abbiamo deciso di dare voce alla musica: staremo insieme, canteremo e dedicheremo i nostri concerti alla mia amata Emilia Romagna».

Laura Pausini si trova in questi giorni a Verona per la tre giorni nella città veneta del suo ‘Inedito World Tour’. E con queste parole, nonostante nei pensieri ci sia ancora la profonda ferita che il terremoto ha fatto alla sua terra (n.d.r. Laura è nata a Faenza), ha deciso di non annullare le date, l’ultima delle quali sarà stasera. Ma Laura  dimostra di avere un grande cuore, decidendo di donare l’incasso di tutti e tre i concerti alle popolazioni colpite da questa tragedia.

«Ci sono molti modi per aiutare donando, pubblicamente o privatamente, io ho deciso di farlo in entrambi i modi perché mi sento molto vicina alle persone della mia regione. Non è importante come lo si fa, è importante farlo, anche con piccolissimi gesti, ora e poi».

Laura Pausini, appena scattata l’emergenza, ha voluto dare un suo primo aiuto concreto, in forma privata ed ora devolverà l’incasso degli oltre 40.000 biglietti venduti per questi concerti. Si legge sul suo Facebook:

«Quando in Emilia Romagna la terra ha tremato ero in concerto ad Amsterdam ma ho saputo subito dalla mia famiglia che vive lì, che qualcosa di tragico stava accadendo è importante aiutare, in qualsiasi modo, senza dimenticare chi ha davvero bisogno in questo momento. Ci sono tantissimi modi per donare, anche poco, ma è davvero necessario. La storia, la cultura e l’identità della mia regione sono state colpite fortemente e vogliamo ricostruire ciò che si è distrutto».

Ben fatto Laura. Speriamo che molti artisti seguano il tuo esempio.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.