Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Leonardo DiCaprio produce una serie TV sulla mafia a Brooklyn

Leonardo DiCaprio, secondo quanto riportato da Variety e da Deadline, ha deciso di investire nella produzione sul piccolo schermo di una serie TV basata su una storia di Mafia ambientata negli Stati Uniti degli anni ’80 e precisamente a Brooklyn.

La star è al lavoro con la sua casa di produzione Appian Way insieme a Brett Johnson e Bryan Zuriff di Showtime per sviluppare la nuova serie tv (genere drammatico), che affronterà il tema del collusione tra potere politico, soldi e mafia nell’era di Wall Street e vedrà un instabile capo della mafia e un agente federale borderline che non rispetteranno i rispettivi codici di comportamento pur di raggiungere i loro sporchi obiettivi.

Ad oggi nulla è ancora trapelato sui nomi degli attori coinvolti nel progetto, né sui tempi di realizzazione della serie TV. Vi terremo aggiornati!

Negli ultimi giorni Leonardo DiCaprio ha messo a segno un’altra collaborazione importante con Netflix per un documentario e ha in cantiere anche un adattamento del romanzo di Simon Toyne, The Searcher.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.