Home / CINEMA / News Cinema / L’Era Glaciale in rotta di collisione: la comicità arriva dalle stelle – recensione
L era glaciale in rotta di collisione film al cinema oggi

L’Era Glaciale in rotta di collisione: la comicità arriva dalle stelle – recensione

Quinto appuntamento della saga dell’Era Glaciale che vede Scrat continuare a cercare di catturare l’inafferrabile ghianda, questa volta nello spazio stellare. Il film è di Mike Thurmeier, Galen T. Chu ed è uscito nei cinema italiani lunedì 22 agosto 2016.

L’Era Glaciale: in rotta di collisione – trama

Lo scoiattolo Scrat è come sempre impegnato a cercare di prendere la sua agognata ghianda e questa volta l’epico inseguimento della ghianda sfuggente lo catapulterà nell’universo, dove accidentalmente darà origine ad una serie di eventi che trasformeranno e minacceranno il mondo dell’Era Glaciale.

Un enorme asteroide si dirige così verso la Terra e Sid, Diego e Manny, i tre storici compagni, e il resto del gruppo dovranno abbandonare la loro casa e intraprendere un’avventura ricca di comicità, viaggiando attraverso nuove terre esotiche dove incontreranno nuovi coloratissimi personaggi. Al centro della vicenda c’è anche la storia della figlia di Manny che decide (con molti dubbi) a lasciare mamma e papà per lanciarsi nella vita a due con un mammut rapper e naïve. Il gruppo di amici ritroverà Buck il furetto intrepido che forse potrebbe sapere come evitare l’impatto con l’asteroide. Comunque è chiaro che dovranno cercare una soluzione per evitare la catastrofe.

L’Era Glaciale: in rotta di collisione – recensione

Sono anni che lo scoiattolo Scrat ci diverte con i suoi inseguimenti all’imprendibile ghianda, ma il divertimento continua. Lo abbiamo visto causare lo scioglimento dei ghiacciai, il riscaldamento climatico, la deriva dei continenti e un’eruzione vulcanica, e questa volta Scrat va nello spazio tra stelle e pianeti ed è causa di un possibile impatto di un enorme meteorite in direzione Terra.

Tuttavia L’Era Glaciale: in rotta di collisione continua a far sorridere con il seguito dell’epopea di Scrat sperso da qualche parte nell’universo. È un personaggio secondario che diventa l’elemento fondamentale per la riuscita del film. A metà tra la caricatura e l’allegoria, la creatura di Peter de Sève ha una ostinazione e una perseveranza che lascia un segno e che insegna che i nostri limiti possono diventare sempre nuovi orizzonti verso la realizzazione di ogni desiderio e sogno impossibile. Ovviamente spassosissime sono anche le gag dell’improbabile branco formato dal bradipo Sid, il Mammuth Manny e la tigre Diego. Un film per ridere insieme a tutta la famiglia.

L’era glaciale: in rotta di collisione – Trailer


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Babbo Bastardo 2 trama e recensione con Billy Bob Thornton

Babbo Bastardo 2: trama e recensione del sequel con Billy Bob Thornton

Torna al cinema Billy Bob Thornton con la commedia Babbo Bastardo 2, sequel del film del 2003. Scopri trama, recensione e trailer.

error: Content is protected !!