Home / CINEMA / News Cinema / L’Estate Addosso: al cinema il film di Muccino con Brando Pacitto – recensione
l estate addosso film oggi al cinema

L’Estate Addosso: al cinema il film di Muccino con Brando Pacitto – recensione

Arriva nei cinema oggi 14 settembre 2016 L’Estate Addosso, decimo film per il grande schermo di Gabriele Muccino con protagonista Brando Pacitto (celebre come interprete di Vale nella fiction Braccialetti Rossi), Matilda Anna Ingrid Lutz, Taylor Frey, Joseph Haro e Guglielmo Poggi.

Jovanotti ha curato la colonna sonora ed ha infatti composto non solo le canzoni del film ma tutto il commento musicale che fa da sottofondo al viaggio dei protagonisti. Per il cantautore si tratta della prima vera collaborazione musicale per la colonna sonora di un film (precedentemente si era limitato a prestare a un film una o più delle sue canzoni).

L’Estate Addosso: trama

Marco ha 18 anni, sta per diplomarsi al liceo ed è un ragazzo terribilmente angosciato dall’incertezza assoluta sul proprio futuro e dal senso da dare alla sua vita. Il giovane subisce in un incidente e riceve dall’assicurazione un indennizzo che gli consentirà di fare un viaggio a San Francisco. Scopre poi che anche la sua compagna di classe, soprannominata da tutti “la Suora”, partirà per la stessa città, ospite della stessa coppia di amici contattati dal compagno di classe Vulcano.

All’aeroporto di San Francisco ci sono ad attenderli due ragazzi, Matt e Paul. Il compagno Vulcano ha omesso di dire che i due americani convivono e sono una coppia gay. Irritazione e pregiudizio si manifestano immediatamente e Marco prende ancor di più le distanze da Maria “la Bigotta”. Nonostante le differenze tra i quattro ragazzi si instaura un sodalizio tipicamente estivo e vacanziero.

L’Estate Addosso: recensione

L’Estate Addosso è con molta evidenza un film di Gabriele Muccino: le inquadrature, le panoramiche a 360°, i dialoghi pieni di rabbia o di euforia, le frasi fatte ecc…, ma in questo lavoro il regista pare costantemente sopra le righe con una storia che racconta in fondo la nostalgia per la giovinezza. Muccino è un regista che si innamora dei personaggi, degli attori dei luoghi e lo si vede inquadratura dopo inquadratura. L’Estate Addosso forse vuole restituire ai giovani un mondo che ingiustamente gli è stato tolto. Unica leggerezza ci pare la rappresentazione del personaggio di Maria, la suora laica, il cui cambiamento è troppo repentino e in parte ingiustificato. La regia come sempre è assolutamente permeante ed il film è decisamente gradevole.

L’Estate Addosso: trailer


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Peppa Pig in giro per il mondo nei cinema trama e trailer

Peppa Pig in giro per il mondo nei cinema: trama e trailer

Da oggi 3 dicembre 2016 è al cinema Peppa Pig in giro per il mondo, una nuova avventura per i più piccini. Scopri trama e trailer.

error: Content is protected !!