Life, Animated: recensione e trama del film sull’autismo al cinema

Life, Animated è l’originale film-documentario in uscita nei cinema italiani giovedì 2 febbraio 2017. Il regista Roger Ross Williams racconta una storia vera, quella di un bambino autistico che grazie all’animazione dei film Disney, è riuscito trovare il modo di decifrare il mondo intorno a lui e dare voce alle sue emozioni. Di seguito trama, recensione e trailer.

Life, Animated: Trama

Owen Suskind è un bimbo che a tre anni improvvisamente come raccontano i suoi genitori, Ron e Cornelia, “scompare”. Non dorme quasi più, i suoi movimenti diventano difficoltosi e smette di parlare se non con monosillabi incomprensibili. I genitori lo portano dal pediatra che consiglia loro di andare da uno specialista. Il medico pronuncia la terribile diagnosi: autismo. Owen si calma solo quando guarda i cartoni animati della Disney insieme al fratello maggiore. “Guardare i film Disney era l’unica opportunità per fare qualcosa insieme” racconta il fratello.


Un giorno, mentre guardano La Sirenetta, il bambino ripete dopo un anno di silenzio tre parole del film “just your voice”. Gli specialisti non danno rilevanza al fatto ma i genitori vedono uno spiraglio di speranza e decidono di lavorare e spronare il loro bambino ad uscire dalla prigione dell’autismo. La strada è ardua e in salita. Ma con enorme sorpresa dei genitori, Owen ha memorizzato tutti i dialoghi dei film Disney e scoprono che è in grado di comunicare attraverso Peter Pan, Il Gobbo di Notre Dame, Il Re leone… Owen riesce a superare i momenti di paura (come gli episodi di bullismo a scuola) di solitudine e a sopravvivere alla malinconia, tanto che oggi a 23 anni si sta diplomando e, consapevole di sé stesso, andrà a vivere da solo.

Life, Animated: Recensione

Il film è un lavoro intuitivo e originale, che documenta senza melodrammi le gioie e le paure di di un bambino autistico che diventa un giovane uomo ancorato alla vita grazie alla fantasia. Il regista trova il giusto linguaggio per raccontare una storia vera soprattutto attraverso il punto di vista di Owen. Life, Animated, film candidato all’Oscar 2017 e basato sul libro scritto dal padre di Owen (giornalista Premio Pulitzer), è un documentario emozionante raccontato in prima persona dai protagonisti della storia, Owen, di fratello e i suoi genitori. La struttura della pellicola è articolata con equilibrio tra parti narrative, spezzoni dei film preferiti da Owen e parti di animazione originale che ritraggono personaggi con le sembianze dei protagonisti stessi in un continuum tra fantasia e dura realtà. Un film da vedere.

Life, Animated: Trailer

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore