L’incanto della cornamusa di Hevia al Castello di Pagazzano

Hevia_227

Le note delle Asturie hanno risuonato, ieri sera, nel castello visconteo di Pagazzano (BG): il maniero medievale ha fatto da cornice alle musiche della cornamusa di Hevia.

Il musicista, in questo tour, si esibisce in trio, accompagnato sul palco dalla sorella Maria Josè alle percussioni e da Roberto Jonata al piano. Una formazione elettroacustica per un concerto caratterizzato da grandi emozioni, in cui Hevia ha proposto al pubblico bergamasco i brani della tradizione della sua terra alternati ai grandi successi che hanno costellato la sua carriera e che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.
La magia del suono degli strumenti, in aggiunta alla splendida e suggestiva location della bassa Bergamasca, hanno reso questo concerto un vero viaggio spirituale.

Asturiano , Jose Angel Hevia si è avvicinato ancor giovanissimo alla cornamusa ed ha conseguito studi di musica tradizionale sino alle prime esibizioni con gruppi folk, avvicinando – nel corso di tutta la sua carriera – sempre più persone nel mondo a questa musica ed alla sua terra.

Foto in gentile concessione Sandro Niboli.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.